VENAFRO – Bimbi maltrattati, maestre a processo dal 2 luglio 2020

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Le due maestre venafrane coinvolte nell’inchiesta “Lasciateli giocare” dovranno affrontare il processo: al termine dell’udienza di questa mattina presso il Tribunale di Isernia, infatti, è stato disposto il rinvio a giudizio.

Le maestre, attualmente ancora sospese dal servizio, saranno alla sbarra a partire dal 2 luglio 2020.

Le famiglie dei bambini della classe degli “orrori” si sono costituite parte civile nel procedimento penale.

L’indagine, con tanto di video a testimoniare i maltrattamenti subiti dai piccoli scolaretti, suscitò grande sdegno nell’opinione pubblica. Ricordiamo che le due maestre sono a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: