MArtelive Molise – In finale alla Biennale di Roma per la fotografia Stefano Di Maria e per la moda Vanessa Calarese

Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – E’ Stefano Di Maria il secondo molisano scelto per rappresentare la nostra regione alle Finali Nazionali della Biennale MArtelive che si terranno a Roma tra il 3 e il 5 dicembre.

Di Maria, che aveva primeggiato nelle due fasi regionali, ultima delle quali domenica scorsa al Blue Note, è stato scelto direttamente nella fase di macroarea, premiato per le sue straordinarie fotografie che fondono il radicato sapere della civiltà contadina con l’armonia di gesti e colori.

Con lui a Roma sarà in lizza la vincitrice delle selezioni regionali Vanessa Calarese, aspirante stilista che, per qualità e ispirazione, ha impressionato la giuria.

I due rappresentanti molisani difenderanno i colori dell’arte giovane molisana in una rassegna nazionale che si annuncia partecipata e competitiva, in programma al Planet di Roma (Ex Alpheus). In bocca al lupo!

MArtelive Molise si conclude con un bel successo di pubblico e gli ampi consensi della piazza per il lavoro svolto dalle associazioni organizzatrici e per la produzione di opere inedite da parte di tanti artisti che allargano finalmente gli orizzonti del panorama culturale regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: