CALCIO SERIE D – Il Campobasso vince e domina in trasferta. Due gol alla Sangiustese

Sangiustese Campobasso
officina venafro power car
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
mood cafè VENAFRO
Assicurazioni Fabrizio Siravo
ristorante il monsignore venafro

SANGIUSTESE 0 – 2 CAMPOBASSO

26’ Alessandro (rig); 55’ Cogliati
SANGIUSTESE (4-4-2): Chiodini; Zannini (72’ Niane), Basconi (67’ Orazio), Perfetti (55’ Fabbri), Patrizi; Scognamiglio, Bambozzi (80’ Boschetti), Paaldini, Mingiano; Proesmans, Romano
A disposizione: Raccio, Orazzo, Fabbri, Doci, Ercoli, Palladini M., Amabile, Boschetti, Niane
Allenatore: Stefano Senigagliesi
CAMPOBASSO (4-3-3): Natale; Fabriani, Vanzan, Brenci (73’ Pizzutelli), Menna, Dalmazzi, Bontà (90’ Giampaolo), Candellori; Cogliati (82’ Musetti), Alessandro (85’ La Barba), Zammarchi (67’ Tenkorang)
A disposizione: Tano, Pistillo, Sbardella, La Barba, Pizzutelli, Tenkorang, Musetti, Giampaolo
Allenatore: Mirko Cudini
Arbitro: Lingamoorthy di Genova
Ammoniti: ACogliati
CAMPOBASSO – Continua la rincorsa ai piani alti per il Campobasso. Tre punti in cambusa e una prestazione che ha il sapore della rinascita per gli uomini di Cudini giunti a sette risultati utili consecutivi. Una squadra scesa in campo con il piglio giusto, aggressiva e caparbia nella ricerca del gol, quadrata e ordinata nella gestione del risultato. La Sangiustese, che veniva da otto risultati utili consecutivi, non ha creato praticamente nulla ed è apparsa timida e intimorita al cospetto di un Lupo ringhioso pronto a fare male. Mister Cudini sembra aver trovato la quadra confermando il 4-3-3 e gli uomini che hanno sovrastato la Recanatese in casa. Di contro, la squadra marchigiana si è schierata con un più coperto 4-4-2 pensando di poter strappare un pareggio interno. Sull’asse Brenci, Bontà, Cogliati, Alessandro il Campobasso costruisce la propria fortuna, in difesa ci pensano i centrali Menna-Dalmazzi a stoppare con sicurezza qualsiasi velleità avversaria.
Partenza sprint dei rossoblù con Alessandro che già al 3’ ci prova da lontano, centrale la sua conclusione. Il Campobasso cerca la via del gol con insistenza e dopo due minuti- al 5’ – Cogliati ha un’occasione ghiottissima ma Chiodini è bravo a spezzare i suoi sogni di gloria. Intorno al ventesimo è sempre il professore del gol a cercare e trovare il primo rigore della partita: percussione in area, Basconi lo atterra, rigore netto. Alessandro non fa una piega, si porta sul dischetto e insacca il meritato vantaggio. Passano solo otto minuti e arriva il secondo rigore procurato da un incontenibile Pietro Cogliati. Lo stesso numero nove rossoblù vuole realizzare il penalty: prende palla e cerca l’angolino basso a destra, Chiodini intuisce e fa esultare i suoi. Nessun problema, il milanese si rifarà con gli interessi nel secondo tempo. Pericoli dalla Sangiustese non ne arrivano e al 40’ è ancora Lupo: Zammarchi si libera e tira, solo il palo manda in frantumi la sua voglia di realizzare il primo gol in rossoblù.
Nella ripresa continua il monologo ospite. Al 55’ Candellori sale in cattedra e appoggia in verticale per Bontà che inventa un tacco per Cogliati pronto a bucare la rete per il doppio vantaggio. Che azione, che gol! La Sangiustese è devastata, non si riprenderà più: KO tecnico. Sul taccuino c’è ancora spazio per un palo di Bontà e un’occasionissima sfruttata malate da Tenkorang solo davanti al portiere. Ci si accontenta di due gol, ma se fosse finita 0-5 nessuno avrebbe potuto obiettare nulla. Ora il Campobasso è atteso da una nuova trasferta: domenica si va a Jesi a caccia dell’ottavo risultato utile consecutivo.
Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Sanitaria CM

    SANITARIA CM

    by on
    Sanitaria CM Via Volturno, 41 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 903375 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: