SANITA’ – Il Molise si sposta a Roma per difendere gli ospedali pubblici: partita la carica dei 400

Il Molise si sposta a Roma per difendere gli ospedali pubblici, partita la carica dei 400
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

MOLISE – Sono centinaia e centinaia – si parla di 400 persone – i molisani che questa mattina hanno raggiunto Roma per manifestare in favore degli ospedali pubblici.

Con diversi pullman da ogni città della regione sono partiti alla volta della Capitale per incontrare il Ministro per il Sud Provenzano e il Ministro della Salute Speranza.

Chiare le ragioni della protesta organizzate dal comitato In seno al problema: rivedere i rapporti tra pubblico e privato, ad oggi sbilanciati in favore di quest’ultimo settore.

L’avvocato Oreste Scurti ha attaccato il voto del consiglio regionale dell’altro giorno: “Quella in Molise non è più sanità pubblica ma sanità privata”.

Il promotore della manifestazione Emilio Izzo ha parlato di “grande movimento popolare, uno dei più grandi che ricordi in quanto si tratta di cittadini che si sono mossi liberamente, senza partiti né sindacati. Tranne che a Campobasso, gli ospedali li stanno smantellando ovunque. Oggi chiediamo l’azzeramento del debito e di rivedere tutti i rapporti pubblico-privati, che sono sbilanciati in favore del privato. Vogliamo un tavolo permanente Stato-Regioni per riscrivere le regole ma alla presenza dei comitati”.

Izzo ha annunciato che la “manifestazione non si fermerà a Roma, faremo tremare il palazzo regionale a Campobasso perché pure la Regione e non solo i commissari ha tolto senologia e neurofisiopatologia ad Isernia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasticceria Di Caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: