EDILIZIA SCOLASTICA – 13 interventi in provincia di Campobasso e 2 in provincia di Isernia: stipulato un prestito da 16.8 milioni di euro

edilizia scolastica molise
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO – Cassa Depositi e Prestiti ha stipulato con la Regione Molise un contratto per la concessione di un prestito, con oneri a carico del bilancio dello Stato, di 16.8 milioni di euro per il finanziamento di interventi relativi alla costruzione, ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà degli enti locali adibiti all’istruzione scolastica.

L’accordo prevede il finanziamento di interventi su 15 edifici scolastici che si trovano nelle province di Campobasso e Isernia.

In particolare, a Campobasso e provincia sono 13 e a Isernia e provincia sono 2.

Il finanziamento rientra nell’ambito del programma di edilizia scolastica 2018-2020 e a seguito della stipula di un protocollo di intesa con il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR – che coordina il piano e monitorerà l’utilizzo dei fondi), il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF), la Banca europea per gli investimenti (BEI), la Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa (CEB).

«Con la stipula dell’accordo di finanziamento con Cassa Depositi e Prestiti – dichiara il presidente della Regione Molise, Donato Toma –  abbiamo messo un altro tassello importante. La sicurezza degli edifici scolastici è una delle esigenze che il territorio avverte particolarmente e che questo Governo regionale ha posto fra gli obiettivi prioritari del suo programma.  Un passo significativo di un percorso teso a rendere sicure tutte le scuole, di ogni ordine e grado, presenti in Molise».

Entro la fine dell’anno è prevista la stipula di ulteriori contratti di prestito con altre regioni beneficiarie di contributi statali, per un ammontare complessivo di 1.550 milioni di euro, utilizzando la provvista resa disponibile dalla BEI e dal CEB, sempre destinati alla realizzazione di interventi di edilizia scolastica sull’intero territorio nazionale.

CDP conferma nuovamente il proprio impegno nel finanziamento di interventi da realizzarsi nel settore dell’edilizia pubblica scolastica, proseguendo un percorso avviato nel 2015 che ha già permesso di stipulare con le regioni prestiti per un importo di circa 1,2 miliardi di euro, avvalendosi della provvista finanziaria fornita da istituzioni finanziarie internazionali ed in collaborazione con il MIUR ed il MEF. Le risorse saranno erogate da CDP a Comuni, Province e Città Metropolitane tramite la concessione di mutui alle Regioni, sulla base di graduatorie di priorità predisposte da queste ultime e rientranti nella programmazione nazionale. Gli oneri di ammortamento saranno a carico dello Stato e, grazie a specifiche modalità di erogazione, i beneficiari finali potranno utilizzare le risorse senza impatto sul proprio patto di stabilità interno.

L’elenco completo degli interventi:

Provincia Ente Provincia/Comune Denominazione Scuola Tipologia Intervento livello di progettazione importo richiesto
Isernia Provincia Istituto Magistrale “V. Cuoco” via Leopardi Isernia Lavori di completamento con la sistemazione dei blocchi di fabbrica strutturali “B” “C” “E”(adeguamento sismico palestra e blocchi scala, efficientamento energetico dell’intero complesso ed adeguamento igienico funzionale della palestra e degli spogliatoi) fattibilità tecnico – economica  €                1.250.000,00
Campobasso Provincia Liceo “G.M. Galanti” via Milano Campobasso Adeguamento sismico corpo D fattibilità tecnico – economica  €                   650.000,00
Campobasso Provincia Liceo G.M. Galanti – Campobasso Realizzazione nuovo liceo Galanti II lotto completamento – via Scardocchia Campobasso definitivo  €                2.600.000,00
Campobasso Provincia Palestra annessa all’istituto L. Pilla Campobasso Adeguamento sismico Palestra L” Pilla” Campobasso fattibilità tecnico – economica  €                   350.000,00
Campobasso Provincia IPSEOA (IPSAR) F. Di Svevia via Foce – Sede Formativa – via Foce dell’Angelo, 2 Termoli Opere di adeguamento degli elementi civili per l’eleminazione dei rischi di caduta di elementi esterni ed interni definitivo  €                     75.000,00
Campobasso Provincia Liceo Classico “M. Pagano” via Scardocchia Campobasso Completamento adeguamento alla normativa di sicurezza antincendio per l’ottenimento del CPI e adeguamento degli elementi civili per l’eliminazione dei rischi di caduta di elementi esterni dell’edificio fattibilità tecnico – economica  €                   770.000,00
Campobasso Provincia IPSEOA (IPSAR) F. Di Svevia via Foce dell’Angelo, 2 Termoli Sistemazione piano seminterrato nuova ala edificio scolastico sede dell’I.P.S.E.O.A. di Termoli definitivo  €                   355.000,00
Campobasso Provincia Liceo Scientifico “Alfano” – via Trieste Termoli Opere di adeguamento degli elementi civili per l’eleminazione dei rischi di caduta di elementi esterni ed interni definitivo  €                   555.000,00
Campobasso Comune di Termoli Edificio scolastico viale S. Maria degli Angeli (scuola infanzia ed elementare, media e nido) Adeguamento sismico e messa in sicurezza dell’edificio scolastico di viale S. Maria degli Angeli ed annessa palestra fattibilità tecnico – economica  €                1.300.000,00
Isernia Comune di Civitanova del Sannio Edificio scolastico sede della scuola elementare e media, della palestra e dell’auditorium – p/zzale A. Fioravante Miglioramento sismico controllato fattibilità tecnico – economica  €                1.059.600,00
Campobasso Comune di Gildone Edificio Scolastico scuola elementare Realizzazione polo scolastico (scuola elementare e materna) definitivo  €                   740.000,00
Campobasso Comune di Palata Edificio scolastico via Kennedy Lavori di adeguamento sismico, impiantistico e funzionale edificio via Kennedy Polo per l’infanzia (nuovo edificio) fattibilità tecnico – economica  €                1.955.300,00
Campobasso Comune di Matrice Edifici scolastici dei comuni di Matrice, Campolieto, Montagano e Petrella Tifernina Realizzazione di un polo scolastico intercomunale – comuni di Matrice (Capofila), Campolieto, Montagano e Petrella Tifernina (scuola materna, elementare,  media e palestra) in sostituzione degli attuali edifici che hanno un IR mediamente < 0,20  (frazionabili in due lotti: I lotto scuola elementare e palestra euro 2.200.000,00 – II lotto scuola media e materna euro 2.100.000,00) fattibilità tecnico – economica  €                4.300.000,00
Campobasso Comune di Acquaviva Collecroce Edifificio Scolastico scuola Elementare “Nicola Neri” Adeguamento sismico fattibilità tecnico – economica  €                   750.000,00
Campobasso Comune di Colle d’Anchise Edificio Scolastico sede della scuola elementare e materna – via Campo aperto Miglioramento impiantistico e funzionale definitivo  €                   165.824,57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: