REGIONE – Resoconto annuale, M5s “Un 2019 con problemi tutti irrisolti senza alcuna speranza per i cittadini”

REGIONE - Resoconto annuale, M5s Un 2019 con problemi tutti irrisolti senza alcuna speranza per i cittadini
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO –  Regione, problemi tutti irrisolti, la Giunta Toma non è riuscita a ridare slancio all’economia locale. I portavoce dei Cinque stelle in Regione, stamane a palazzo D’Aimmo nella consueta conferenza stampa di fine anno hanno posto l’accento su quanto puntualizzando:

“Un anno di impegno e lavoro, di proposte e denunce che si scontrano contro l’immobilismo della Giunta Toma. Anche nel 2019 il MoVimento 5 Stelle si è confermato prima forza politica in Molise con numeri chiari che confermano la bontà del lavoro svolto. Anche dall’opposizione abbiamo provato a migliorare la vita dei molisani: siamo riusciti a garantire il taglio del superticket sanitario a partire dalle fasce deboli, taglio confermato con norma nazionale; abbiamo ottenuto 500.000 euro in più nel Bilancio per finanziare la legge quadro sulle politiche sociali che prevede una serie di interventi attraverso gli Ambiti sociali.

Risorse utili anche a finanziare misure per il diritto allo studio, misure di sostegno alle famiglie e a chi assiste i molisani che devono sottoporsi a trapianto o che soffrono di una malattia rara. Abbiamo fatto istituire una Commissione regionale speciale di studi sul fenomeno della criminalità organizzata, uno strumento di monitoraggio, contrasto e prevenzione di fenomeni e infiltrazioni criminali, e una Commissione per gli Affari comunitari con cui ora possiamo monitorare l’iter dei progetti europei e aumentare la partecipazione della Regione ai programmi europei diretti, quindi anche intercettare opportunità di lavoro e sviluppo.

E poi ci sono le nostre proposte di legge, ad esempio per la democrazia diretta, per la disciplina delle professioni turistiche, per rendere operativo il Consiglio delle Autonomie locali facendo dialogare Regione ed enti locali, quella per istituire una Consulta statutaria come organo di garanzia oppure la proposta di legge per istituire una Film Commission con cui promuovere il territorio attraverso arte e cultura. Abbiamo anche proposto di istituire un fondo di garanzia che aiuti i molisani in difficoltà, un nuovo Piano per il randagismo, abbiamo spiegato come riformare la governance dei Consorzi industriali, abbiamo proposto un Piano straordinario per l’Ambiente.

Di contro abbiamo assistito ad un esecutivo regionale immobile. Non dimentichiamo che il 2019 si è aperto con il governatore Donato Toma che ha azzerato tutte le deleghe assessorili e si sta chiudendo con un annunciato rimpasto di Giunta: in pratica, due ‘autobocciature’ in soli 12 mesi. Uno stallo politico che diventa fallimento amministrativo. Intanto le vertenze restano tutte sul tavolo, non si ricorda un solo successo del governatore e i conti della Regione sono pessimi dato che siamo per il secondo anno in esercizio provvisorio, il che comporta altri ritardi nei pagamenti ai fornitori. Toma non riesce a tenere compatta la maggioranza se non tramite la promessa di poltrone e incarichi. In tutto questo il presidente del Consiglio, Salvatore Micone, esulta per le 22 proposte di legge approvate nel 2019, ma dimentica che alcune sono obbligatorie, altre sono modificative di norme già esistenti, altre ancora sono state imposte dal governo e dal MoVimento 5 Stelle, come quella che taglia i vitalizi agli ex consiglieri regionali.

In definitiva, forse, il fallimento più grande della gestione Toma è il fatto di non aver saputo ridare speranza ai molisani. E dato che il centrodestra non riesce a governare, siamo pronti ad impegnarci ancor di più nei mesi che verranno per fare pulizia e ridare finalmente speranza al nostro territorio”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: