VENAFRO – Il Comune assumerà a breve 23 disoccupati

comune di venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
DR F35 Promozione
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – E’ stato approvato, con deliberazione di Giunta Regionale n.5 del 16 gennaio scorso, l’avviso pubblico per la presentazione di candidature da parte dei lavoratori disoccupati e maggiormente svantaggiati per la realizzazione di progetti di utilità diffusa, lo schema di convenzione tra la Regione Molise ed i Comuni e la domanda di partecipazione.

“Il Comune di Venafro – come reso noto dalla Presidente dell’Ambito Angelamaria Tommasone – ha presentato un progetto di utilità sociale che riguarderà i seguenti ambiti di intervento:
1) Valorizzazione del patrimonio ambientale, tutela degli assetti idrogeologici, bonifica delle aree industriali dismesse e interventi di bonifica dell’amianto;
2) Valorizzazione del patrimonio pubblico urbano, extraurbano e rurale, compresa la relativa manutenzione straordinaria;
3) Valorizzazione dei beni culturali e artistici anche mediante l’attività di salvaguardia e promozione;
4) Allestimento e custodia di mostre relative a prodotti, oggetti, attrezzature del territorio, nonché riordino e recupero e valorizzazione di beni archivistici, librari e artistici di interesse storico e culturale;
5) Riordino straordinario di archivi e recupero di lavori arretrati di tipo tecnico o amministrativo;
6) Attività ausiliarie di tipo sociale a carattere temporaneo”.

I destinatari sono soggetti disoccupati iscritti al centro impiego della Regione Molise che abbiano esaurito il periodo di copertura degli ammortizzatori sociali o ne siano sprovvisti, che non beneficiano del trattamento pensionistico e che siano stati interessati da cessazione del rapporto di lavoro incluse anche le dimissioni per giusta causa.

Il progetto avrà la durata di 6 mesi prorogabili di ulteriori 6 mesi con l’impegno di 20 ore settimanali. Il finanziamento è pari a 6.500 euro per ciascun lavoratore.

Al Comune sono state assegnate 23 unità lavorative che verranno selezionate attraverso un avviso pubblico ed assegnato un importo pari ad euro 149.500,00

“Per Venafro, alle prese con vincoli di bilancio e carenza di personale è un’ottima opportunità sia per l’assunzione dei lavoratori, sia per la cura e manutenzione del territorio nonché per la promozione dei siti e dei prodotti enogastronomici in un momento, come quello attuale, in cui pare molti a livello nazionale e non solo, si stanno accorgendo che il Molise esiste e che merita di essere visitato e apprezzato”.

A breve, sarà pubblicato l’avviso per la selezione dei lavoratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: