REGIONE – Provvedimento della giunta sulle caldaie, Romagnuolo “Irrilevante per i cittadini”

Mancata revisione delle caldaie
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO –  “Il provvedimento della giunta sulle caldaie è irrilevante per i cittadini”. E’ quanto dichiarato da Aida Romagnuolo leader di Prima il Molise.

“E’ una grande, grandissima beffa. Io come al solito faccio il mio dovere, ci metto la faccia e umilmente mi schiero sempre dalla parte dei cittadini, perchè non ho paura di oppormi ai provvedimenti di questa Giunta regionale. Infatti, dopo l’approvazione all’unanimità in Consiglio regionale del mio ordine del giorno sulle esagerate multe da 1.093 euro che colpiscono i cittadini per il mancato controllo delle caldaie, mi aspettavo qualcosa di concreto, qualcosa di serio per aiutare le famiglie molisane. Niente di tutto questo, se non uno striminzito comunicato apparso nei giorni scorsi sulla stampa che annunciava in pompa magna, una iniziativa proposta dell’assessore Cavaliere e approvata dalla giunta regionale del Molise, che di fatto, sposta il solo termine della consegna dei rapporti di controllo da parte  dei verificatori delle caldaie dal 31 dicembre 2019 al 30 aprile 2020. A questo punto mi sono chiesta: ma cosa ci guadagnano i cittadini da questa iniziativa della Giunta se non il niente? Infatti, non ci guadagnano nulla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
error: