SANITA’ – Mobilitazione con ritrovo il 3 marzo davanti il Consiglio regionale. Appello ai Vescovi

La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Sanità un calderone sempre bollente.

Dopo la mobilitazione del Pronto soccorso di Isernia allo stremo delle forze per mancanza di personale, dopo l’appello del sindaco di Termoli Roberti sul futuro dell’ospedale di San Timoteo al nuovo direttore generale Asrem  Florenzano che si insiederà nella palazzo aziendale di via Ugo Petrella il 1° marzo, viene confermato lo sciopero del 3 marzo quando Comitati e Associazioni a difesa della salute pubblica si ritroveranno davanti la sede del Consiglio regionale.

L’animatore storico della mobilitazione Emilio Izzo nel suo appello coinvolge e scrive anche ai 4 Vescovi molisani invitandoli a prendere una posizione chiara e quindi sollecitandoli a schierarsi al fianco di una battaglia di grandissimo senso civico e di sostegno cristiano soprattutto per la tutela della salute a tutti. Nello stesso giorno il 3 marzo sciopereranno anche i Cub il sindacato di base e gli Operai autorganizzati anch’essi in sit in via IV Novembre presso la sede del Consiglio regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: