CRONACA – Termoli Jet, la Corte dei Conti condanna l’ex giunta Iorio. Tre milioni e mezzo il risarcimento chiesto

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – La Corte dei Conti del Molise, con sentenza n. 5 del 2020, condanna, per danno erariale, l’ex giunta Iorio, a risarcire  l’erario della somma di tre milioni e mezzo di euro.

Costato ben 8 milioni di euro per collegare il Molise alla Croazia, il Termoli Jet non ha mai salpato in direzione est battente bandiera con lo scudo molisano. Ancorata al porto per anni, il jet acquistato dalla ex giunta Iorio, torna a far tremare i protagonisti di quella vicenda.

Nella giornata di ieri, la sentenza depositata dalla Corte dei Conti, parla chiaro:  l’ex assessore Antonio Chieffo (a lui chiesti 3milioni e 500mila euro)e l’ex dirigente regionale Domenico Pollice (1 milione e 200mila euro) condannati a risarcire la regione Molise.  Qualora i due non riuscissero a restituire il dovuto, il provvedimento, per il principio di sussistenza, ricadrà anche sugli altri componenti della giunta.

A partire dall’ex governatore, Michele Iorio, insieme a Filoteo di Sandro, Rosario De Matteis, Michele Picciano e Gianfranco Vitagliano. Le somme saranno divise sulla base della responsabilità, ovvero: 500 mila euro per Michele Iorio e 300 mila euro per gli assessori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: