MOBILITAZIONE – Sciopero generale rinviato al 9 marzo solo da parte del Soa

pasta La Molisana
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO –  Sciopero generale del 3 marzo di tutte le categorie pubbliche e private:  dietro front.

Lo hanno comunicato le sigle sindacali Confederazione Unitaria di Base, CUB provinciale di Campobasso, e l’Associazione Sindacato Operai Autorganizzati SOA.

Il SOA  Sindacato  Operai  Autorganizzati, invece, ha  proclamato, per la giornata del 9 marzo 2020, uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private della regione Molise “per la sicurezza e il diritto alla vita –  per il diritto alla salute dei cittadini molisani –  per la tutela dei territori regionali abbandonati dai tagli dei servizi pubblici a favore dei privati –  per una sanità pubblica che garantisca la vita e il rispetto delle persone – contro i tagli e la chiusura dei servizi e degli ospedali pubblici sul territorio molisano, contro le politiche della Regione Molise e dell’ASReM che continuano a gestire il servizio sanitario pubblico con il personale ridotto, pericoloso e dannoso per la salute collettiva, a tutela di tutti i dipendenti che subiscono forti disagi.”

La sigla sindacale interessata alla mobilitazione ha dichiarato che saranno garantiti i servizi minimi essenziali e che l’astensione lavorativa interesserà per fasce orarie  il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco (tra le ore 8.00 e le ore 14.00) ed il  personale del Trasporto Ferroviario (dalle ore 00.00 alle ore 21.00).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: