VENAFRO – Lite in famiglia: migliorano le condizioni del padre, il figlio trasferito a Chieti

Ospedale Veneziale Isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Migliorano le condizioni del padre accoltellato sabato sera dal figlio 30enne a Venafro: l’uomo di 78 anni è stato trasferito al 2° piano del “Veneziale” di Isernia nel reparto di Chirurgia. Mentre il figlio 43enne, in coma farmacologico, è stato trasportato al reparto di Pneumologia dell’Ospedale SS. Annunziata di Chieti. I prossimi giorni saranno decisivi per sciogliere la prognosi che per ora rimane riservata.

Come noto, padre e figlio sono stati sottoposti ad intervento chirurgico appena giunti al PS dell’Ospedale “Veneziale” di Isernia, a seguito delle ferite multiple riportate tra l’addome e il torace durante la collutazione con il fratello 30enne.

Il ragazzo, che si è reso protagonista di tentato omicidio ai danni del padre e di un fratello più grande, è rinchiuso nel carcere di ponte San Leonardo ad Isernia. Dunque, l’arresto è stato convalidato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: