CORONAVIRUS – Primo caso in provincia di Isernia, anziano di Sesto Campano trasferito allo ‘Spallanzani’

Coronavirus test negativo
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande

COVID19 – Il primo caso di Coronavirus nell’isernino vede come protagonista un anziano di ottantadue anni originario di Sesto Campano e che da qualche settimana era ricoverato in una struttura sanitaria privata del Cassinate.

L’uomo, che manifestava da qualche giorno difficoltà respiratorie, è stato sottoposto al tampone. Nel corso della notte sono arrivati i risultati che hanno dato esito positivo. Per questo è stato trasferito d’urgenza allo ‘Spallanzani’ di Roma.

L’Asl di Frosinone ha attivato la procedura di messa in sicurezza e di sanificazione dell’ambiente in cui era ricoverato dallo scorso mese di febbraio e sta per essere avviata la quarantena per tutti coloro che negli ultimi giorni sono entrati in contatto con l’uomo, familiari compresi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: