CORONAVIRUS – Isernia, il sindaco d’Apollonio “Affrontiamo l’emergenza con lucidità evitando il panico”

coronavirus isernia d'apollonio
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

ISERNIA – “Restare lucidi in questo momento di grande difficoltà evitando che il panico prenda il sopravvento. Necessario rispettare con rigore le direttive del Ministero“.

Queste le parole di Giacomo d’Apollonio durante la conferenza stampa convocata stamattina al comune di Isernia.

“Non risultano casi di quarantena a Isernia – spiega il sindaco -. Si sta valutando la situazione della dottoressa che ha svolto il turno di guardia medica ma la situazione sembra sotto controllo”.

Nella provincia di Isernia, infatti, l’unico caso positivo al Coronavirus è stato individuato nella giovane dottoressa residente a Venafro ma di servizio a Roma che ha prestato il servizio di guardia medica nel giorno di domenica nell’ospedale Veneziale di Isernia.

Per quanto riguarda invece l’organizzazione a Isernia il sindaco spiega di “aver parlato con i responsabili Asrem come autorità sanitaria competente e il presidente della Regione con il quale sono sempre in contatto. Abbiamo scelto l’Auditorium come base e punto di riferimento del Coc, centro operativo comunale della Protezione Civile di monitoraggio sanitario e di assistenza. Per quanto riguarda le analisi e i tamponi, faremo sempre riferimento al Cardarelli di Campobasso. La situazione è in continua evoluzione quindi è  importante essere vigili su quanto accade”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: