CORONAVIRUS – Fuga dalle zone rosse, Toma prepara altri provvedimenti

coronavirus fuga dalle zone rosse
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – La fuga dal Nord dopo la chiusura della Lombardia e di alcune Province del Settentrione d’Italia, viene vissuta con molta preoccupazione in Molise.

Molti lavoratori residenti nel Meridione  all’ordinanza del Premier Conte di interdire entrata e uscita nelle zone indicate dal Decreto del Governo hanno preso d’assalto le stazioni e quindi i treni e l’utilizzo di auto proprie e voli aerei per raggiungere le sedi e i luoghi di origine. Un atteggiamento stigmatizzato da più parti che a questo punto mette in crisi e fa saltare i Dispositivi messi in piedi soprattutto dalle Regioni interessate ai ritorni facendo presagire scenari imprevedibili sul piano sanitario e della salute pubblica.

La Protezione civile del Molise ricorda a quanti in queste ore sono partiti dalle zone rosse e stanno per arrivare in regione di raccordarsi all’obbligo di dichiararsi arrivati in Molise e quindi chiamare i numeri  0874-313000 e 0874-409000 invitando perciò tutti al massimo senso di responsabilità per evitare di mandare a monte quanto è stato compiuto negli ultimissimi giorni a tutela della salute pubblica. Il presidente Toma di fronte a quest’ultima evenienza che certamente nessuno si aspettava con il suo staff sanitario Asrem sta preparando altro provvedimento sulle modalità e quindi gli obblighi preventivi che potrebbero essere organizzati nelle prossime ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: