BRUCELLOSI – SIVEMP “I focolai sono in via di risoluzione”

DR 5.0 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
DR F35 Promozione

SIVEMP–  Focolai di Brucellosi Bovina in provincia di Isernia, chiarimenti.

“I focolai di brucellosi bovina, insorti negli ultimi mesi del 2019 in provincia di Isernia e in parte in provincia di Campobasso, sono ormai in via di risoluzione, tutti gli animali risultati positivi alle prove sierologiche sono stati macellati e si attendono i tempi tecnici per ripetere le analisi e chiuderli. In questo momento in Molise non ci sono più animali positivi alla Brucellosi”.

Una buona notizia dunque l’annuncio del sindacato italiano veterinari di medicina pubblica.

“Nei prossimi giorni, grazie anche all’apporto di 10 professionisti assunti per 10 settimane, sarà completato il secondo controllo negli allevamenti dei comuni sedi di focolai e siamo convinti che per la fine di marzo non ci saranno più focolai attivi. E’ stato, inoltre, attivato un tavolo tecnico formato da Regione, ASREM e Istituto Zooprofilattico, che, d’intesa con il ministero, sta preparando un “Piano straordinario di controllo della Brucellosi” di prossima emanazione. Questo risultato è stato ottenuto anche grazie all’apporto di personale precario, assunto per brevi periodi, che ha compensato una carenza cronica di personale veterinario che lamentiamo da anni.

Gli ultimi concorsi risalgono al 1991 e da allora, nonostante i tanti pensionamenti, non è stato assunto un solo veterinario. La veterinaria pubblica molisana non ha bisogno di strumenti straordinari ma chiede solo di avere a disposizione le risorse ordinarie, umane e strumentali, per far fronte alle attività ordinarie e a quelle straordinarie, come il recente focolaio di Brucellosi Bovina, ricordando la valenza economica, sociale e ambientale che hanno la filiera della carne e del latte nella nostra regione. Ci appelliamo al Presidente della Giunta Regionale, al Commissario Straordinario, al Direttore Generale ASREM perché si attivi un tavolo tecnico per affrontare la problematica e si prendano in considerazione le proposte che il nostro sindacato porta avanti da tanti anni: ridefinizione delle competenze tra i diversi servizi, definizione dei carichi di lavoro, rideterminazione delle dotazioni organiche, riorganizzazione della veterinaria pubblica attraverso un sistema duale, dirigenza e specialistica, che ha dato ottimi risultati in tante regioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: