CORONAVIRUS – Contenimento e diffusione virus COVID-19, la Polizia scende in campo

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA  – Nella mattinata odierna si è tenuta, presieduta dal Vicario reggente, una riunione di coordinamento delle Forze di Polizia per assicurare la piena attuazione della Direttiva del Ministro dell’Interno, recante una serie di indirizzi per l’attuazione del D.P.C.M. dell’8 marzo scorso che ha ridefinito il “pacchetto” di misure preordinato a garantire il contenimento e la diffusione del virus COVID-19.

Al riguardo, è stato predisposto un articolato sistema di controlli volti a prevenire comportamenti che possono rivelarsi non in linea con le precauzioni e le cautele contemplate nel predetto D.P.C.M.

In particolare, sono state analizzate, predisponendo adeguate misure di verifica e controllo, le tematiche concernenti la sospensione di manifestazioni ed eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico che privato, che comportano un affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. Le iniziative di vigilanza, prevenzione e controllo, sulle quali sono stati sensibilizzati anche il Presidente della Provincia ed i Sindaci, alcuni intervenuti alla riunione, a scopo prudenziale, soltanto telefonicamente, saranno adottate al fine di prevenire ogni assembramento, con particolare riferimento ai locali pubblici, ristoranti, centri commerciali, pub, bar.

Sono stati disposti, altresì, nell’ambito del Piano Coordinato di Controllo del Territorio, mirati controlli presso i principali scali ferroviari nonché terminal di autobus, al fine di verificare la provenienza dei passeggeri e, successivamente, avviare i riscontri, a campione, sulle autocertificazioni rese dagli stessi.

Analoga sensibilizzazione è stata rivolta agli Amministratori locali e ai Dirigenti scolastici circa il rispetto delle prescrizioni in merito a possibili iniziative che potrebbero essere assunte dagli studenti per i festeggiamenti in occasione della ricorrenza del termine dei 100 giorni antecedenti l’esame di stato.

Si informa, infine, che, in relazione alle misure urgenti di contenimento dell’infezione, gli utenti della Prefettura che abbiano necessità di chiedere informazioni circa lo stato dei procedimenti di proprio interesse, potranno rivolgersi telefonicamente al centralino al numero 0865 4451, evitando affollamenti presso gli uffici.

Rivolgendosi al predetto recapito si potrà concordare un appuntamento con i funzionari o il personale dipendente delle singole aree amministrative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: