ISERNIA – Spaccia nonostante fosse ai domiciliari, arrestata 48enne

ISERNIA - Spaccia nonostante fosse ai domiciliari, arrestata 48enne
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Spaccia mentre è in detenzione domiciliare: 48enne condotta in carcere dalla Squadra Mobile.

Era sottoposta alla misura alternativa della detenzione domiciliare nella propria abitazione di Isernia la 48enne condotta in carcere, ieri, dagli agenti della Squadra Mobile.

Nonostante ciò, la donna, con precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti, aveva commesso un altro reato, cedendo sostanza stupefacente, fatto per cui era stata denunciata all’A.G.

Il Magistrato di Sorveglianza di Campobasso ha quindi ritenuto di revocare la misura alternativa delle detenzione domiciliare sostituendola con quella in carcere.

I poliziotti, in esecuzione del decreto del tribunale di Sorveglianza di Campobasso, hanno condotto la donna presso l’Istituto penitenziario femminile di Pozzuoli (NA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: