CORONAVIRUS – Venafro non si arrende all’emergenza, 34enne si affaccia al balcone e canta

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Le nuove restrizioni governative per fronteggiare l’emergenza coronavirus prevedono di restare in casa, ma non vietano certo di trovare modi alternativi per passare il tempo.

È quello che avrà pensato una ragazza di Venafro che ha deciso di affacciarsi al balcone di casa munita di microfono e casse stereo e improvvisare un concerto.

Si, proprio così, Katia Iannarelli34 anni di Venafro,  in via Campania, ha spalancato il balcone e ha iniziato ad intonare le note della canzone “Abbracciame” di Andrea Sannino. Un modo per salutarsi e fare gruppo, seppur a distanza, oltre che per ribadire la voglia di non arrendersi all’emergenza coronavirus.

Il secondo appuntamento, è fissato per le 18 di oggi, quando i cittadini sono invitati a prendere uno strumento e suonare dalla loro finestra, per una sorta di concerto di quartiere. Probabilmente Katia canterà una canzone della Bertè “Tutto questo passerà” con testo riadatto per l’occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: