VENAFRO – Anniversario bombardamento del 15 marzo 1944, commemorazione delle vittime civili

bombardamenti
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

COMMEMORAZIONE – Il 15 marzo 1944 un tragico errore coinvolse la cittadina di Venafro.

Durante il bombardamento che portò alla distruzione della città di Cassino e a quella completa del Monastero, ci fu il fatale e grossolano errore: una formazione di fortezze volanti scambiò Monte Santa Croce sotto cui è arroccata la città di Venafro, per Montecassino e Cassino e lanciò il suo carico micidiale di bombe; una seconda, vedendo il fumo e ritenendo che quello fosse il bersaglio, ne seguì l’esempio; e così altre ancore per non meno di mezz’ora.

Fu una scena apocalittica: venne colpita la zona nord della cittadina, «quella che da Portanova va verso l’antica cattedrale e si adagia sulle pendici del monte, tra gli orti verdeggianti e gli agili campanili delle Chiese di Cristo e dell’Annunziata, Chiese che custodivano le memorie più care del popolo venafrano».

Quest’anno, purtroppo, la solenne commemorazione del bombardamento aereo alleato avvenuto il 15 marzo 1944, non si è potuta celebrare per via delle misure restrittive adottate dal Governo per il contenimento del virus COVID-19.

Ma il sindaco di Venafro, Alfredo Ricci, ha comunque voluto ricordare in modo inedito, le vittime del bombardamento: “Un ricordo va, quest’anno in questa modalità inedita, a coloro che morirono nel bombardamento alleato, ferita mai guarita nella storia della nostra comunità. Venafro pianse, ma poi, con forza e responsabilità, seppe rialzarsi e rinascere. Oggi come allora le nostre abitudini sono state sconvolte da un evento assolutamente imprevisto. Oggi come allora sapremo venirne fuori con forza e RESPONSABILITÀ. Ma lo sforzo di responsabilità che oggi ci viene richiesto è molto più semplice di quello che 76 anni fa dovettero affrontare i nostri nonni e genitori. Oggi dobbiamo semplicemente RESTARE A CASA! Non sottovalutiamo questa indicazione, neanche in questa domenica primaverile. Il sole e l’aria avremo modo di prenderli in seguito. RESTIAMO A CASA, nel ricordo di quei Venafrani a cui nel marzo 1944 si imposero ben altri sacrifici. Insieme, uniti, ce la faremo. ANDRÀ TUTTO BENE”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

patronato cisal venafro cat sindacato
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem
Neuromed aiuta la ricerca covid
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
Neuromed aiuta la ricerca covid
patronato cisal venafro cat sindacato

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: