COVID19 – C’è un primo guarito in Liguria con farmaco sperimentale, il Remdesivir!

coronavirus
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro

CORONAVIRUS – Non è il caso di cantare vittoria anzitempo ed attendere ulteriori riscontri, ma i primi importantissimi segnali sono del tutto positivi e fanno ben sperare.

La notizia attesissima: c’è un primo guarito con farmaco sperimentale, il Remdesivir! Sul caso di estrema e primaria attualità le dichiarazioni del Primario della Clinica di malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, Matteo Bassetti, il quale ha precisato che il trattamento di cui nel seguito del presente articolo è iniziato il 7 marzo scorso: “Abbiamo il primo vero guarito –ha asserito il professionista- con il farmaco sperimentale Remdesivir. Tornerà presto a casa e questo ci ha fatto abbastanza esultare: il farmaco sembra funzionare. Abbiamo altri pazienti in trattamento”.

Oggi intanto Nicola Magrini, direttore generale dell’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) intervenendo nel consueto bollettino giornaliero della Protezione Civile ha ricordato che dalla scorsa settimana era appunto partita “la prima sperimentazione clinica con un nuovo antivirale, il Remdesivir”.

Intanto sono stati annunciati nuovi studi sul “Toclizumab”, un farmaco su cui “c’era molta attesa perché i giornali ne hanno parlato molto, anche in termini di forse eccessiva aspettativa su questo farmaco, come di un farmaco già studiato”. Ad ogni modo, ha sottolineato Magrini, “i dati preliminari sono promettenti”.

La notizia, subito circolata sul web, assolutamente positiva e tale da far tirare grossissimi sospiri di sollievo a tutti in attesa comunque di riscontri certi, rassicuranti e totalmente affidabili, parla di un uomo di 79 anni quale primo vero guarito in Liguria, risultato negativo a due tamponi e che presto tornerà a casa sua in Lombardia! Ovviamente si resta in attesa dell’affidabilità del tutto, in primis del nuovo antivirale, il Remdesivir.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: