CORONAVIRUS – Venafro, al momento non ci sono casi accertati. Ricci ai concittadini “Stiamo tranquilli, sereni e manteniamo la calma”

Alfredo Ricci presidente provincia isernia
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Dopo l’istituzione della “zona rossa” a seguito dei casi accertati di Covid-19 alla Neuromed di Pozzilli, il sindaco di Venafro Alfredo Ricci,  si appella ai venafrani  per fronteggiare al meglio l’emergenza.

“Al momento a Venafro non ci sono casi accertati. Dobbiamo stare calmi e dobbiamo avere rispetto nei confronti dei nostri concittadini che lavorano alla Neuromed. -asserisce Ricci – Nell’elenco degli 85 che il Neuromed ha mandato all’Asrem e alla Regione ci sono 23 persone residenti a Venafro e 6 persone residenti a Pozzilli. Quindi per evitare il più possibile episodi ed occasioni di contagio sono arrivate misure assai restrittive. E’ una misura contenitiva che ci fa stare più protetti, ma l’impatto psicologico sui cittadini è forte”.

Così il sindaco di Venafro, Alfredo Ricci, rassicura i  concittadini con un videomessaggio.

È nei momenti difficili che la differenza la fa il sapere essere comunità. #ANDRÀTUTTOBENE🤗❤️🙏🌈🇮🇹

Pubblicato da Alfredo Ricci su Domenica 22 marzo 2020

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: