AMBIENTE – Impianto a biometano Pozzilli, dovrà essere sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale (VIA)

Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro

POZZILLI – Il  Polo Tecnologico per la Produzione di Biometano Avanzato, da realizzarsi a Pozzilli nel nucleo industriale Isernia-Venafro, proposto dalla società  Smaltimenti Sud Srl, dovrà essere sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale.

E’ quanto si evince dalla determina n.1559 del 24-03-2020 della Regione Molise.

La determina arriva a seguito dell’allarme lanciato dalle “Mamme per la Salute e l’ambiente Onlus” che affermano «Ora è importante organizzarsi per poter predisporre ulteriori ed idonee osservazioni, per difendere ancora una volta il nostro territorio. E’ importante seguire la giusta direzione per proteggere l’ambiente e la salute» e le varie osservazioni inviate all’Arpa Molise, oltre che dalle “Mamme per la Salute” anche da WWF Italia delegazione regionale Molise, Terra Viva del Volturno Comitato di Montaquila, Città Nuova, Comune di Venafro, ente Parco Regionale Storico Agricolo dell’olivo di Venafro, Comune di Pozzilli e Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Isernia-Venafro.

Di seguito il parere espresso da ARPA MOLISE:

“Sulla base delle informazioni fornite dal proponente, considerati gli elementi valutati ed esposti nella presente Relazione, nonché quelli espressi ai sensi dell’art. 19. co. 4 del D.Lvo 152/2006 e ss.mm.ii. dai vari Soggetti interessati, in relazione all’entità degli interventi ed al contesto ambientale, in esito a quanto stabilito con D.G.R. n. 30 del 08/02/2018, si ritiene che la realizzazione del progetto presentato dalla Ditta Smaltimenti Sud Srl “Polo tecnologico per la produzione di biometano avanzato” localizzato nel Comune di Pozzilli, potrà determinare impatti negativi e significativi sull’ambiente e che, pertanto, sussistono le condizioni perché lo stesso sia incluso nella procedura di Valutazione di Impatto Ambientale, rimettendo, tuttavia, all’Autorità Competente l’adozione della decisione definitiva.

Vanno fatte salve autorizzazioni, nulla osta, provvedimenti motivati e pareri, da parte degli Enti preposti e strutture Regionali competenti in materia non espressamente contemplate nella presente istruttoria (Norme Tecniche per le Costruzioni, aspetti paesaggistici ai sensi del D.Lgs. 42/2004).

Infine, in caso di decisione definitiva da parte dell’Autorità Competente di assoggettare l’intervento in parola alla VIA completa, si segnala che è opportuno effettuare la Valutazione di Impatto Sanitario.”

ISTRUTTORIA_FINALE_SMALTIMENTI_BIOMETANO_14-02-2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: