DOMENICA delle PALME – Auguri insoliti al tempo del Coronavirus

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

INSOLITI AUGURI – Una domenica delle Palme anomala quella di oggi, ai tempi del coronavirus. Le Chiese sono chiuse e le messe vietate. E gli auguri?

Di solito gli altri anni ci si scambiava ben volentieri e con un sorriso il ramoscello d’ulivo appena benedetto dal sacerdote all’uscita dalla chiesa dopo la Santa Messa della Domenica delle Palme, portandone a casa e quindi al cimitero.

Quest’anno, dato il momento particolarissimo, anche gli auguri della Domenica delle Palme hanno subìto trasformazioni.

Ed ecco venir fuori l’originale ingegnarsi di molti per aggiungere via internet familiari, conoscenti ed amici, augurando loro buona Domenica delle Palme con un insolito e particolarissimo ramoscello d’ulivo.

Tante le trovate e tutte geniali.

Dall’albero d’ulivo in collina fotografato dal balcone di casa ed inviato come augurio a tanti, al ramoscello d’ulivo legato al cancello di casa quale ideale augurio agli altri, sino al click col cellulare all’ulivo nel giardino di casa e trasmesso via web per raggiungere tutti.

Auguri insoliti, da lontano, ma ugualmente ricchi di profondi significati.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: