SS ROSARIO – Visita a sorpresa del diggi Florenzano. Sui casi di Venafro e della Casa di riposo di Agnone accertamenti della Procura di Isernia

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro

VENAFRO – Giornata abbastanza tumultuosa quella odierna intorno al SS Rosario dove sono stati ospitati gli anziani Covid positivi asintomatici provenienti da Cercemaggiore e Agnone.

Prima in mattinata l’arrivo dei Nas, poi la visita a sorpresa del direttore generale di Asrem Oresta Florenzano insieme alla direttrice sanitaria della stessa sanitaria regionale Virginia Scafarto il cui sopralluogo è stata una presa conoscitiva dello stato dell’arte della struttura ospedaliera delle condizioni di accoglienza e di assistenza e soprattutto un’opportunità di saluto e di incoraggiamento agli ospiti.

Nelle poche battute rilasciate alla stampa presente sul posto,  Florenzano non ha voluto riprendere la polemica sui pasti abbandonati sul davanzale della finestra del nosocomio ma ha rivolto un ringraziamento ai venafrani perché attraverso il loro aiuto e l’utilizzo dell’ospedale locale contribuiscono ad arginare una situazione importante “Noi stiamo lavorando – ha detto il diggi campano – in uno stato di cose importanti con l’ausilio di tutti e stiamo lavorando in sicurezza”

Comunque a quanto pare il caso non si chiude qui, perché, come ha dichiarato a Telemolise, il Procuratore della Procura di Isernia dott. Carlo Fucci  ha confermato esserci su fatti segnalati accertamenti in corso per appurare cosa è accaduto sulla modalità della consegna dei pasti, “abbandonati” su una finestra dell’ospedale, laddove ha rilevato essersi verificata “una carente lacuna qualitativo organizzativa“, e se ci sono eventuali ipotesi di reato.

Accertamenti anche sulla situazione della Casa di riposo di Agnone su cui lo stesso Procuratore Fucci sulla base di segnalazioni arrivate in Procura, ha detto “Stiamo conducendo accertamenti conoscitivi e preliminari volti a verificare eventuali estremi di reati che possano aver favorito la diffusione del contagio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: