EMERGENZA CORONAVIRUS – Carabinieri consegnano libri e lezioni a un alunno disabile: ora potrà riprendere a studiare

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

GUARDIAREGIA – Anche il sorriso di uno studente può dare la forza per andare avanti. Ora potrà riprendere a studiare nonostante la chiusura della propria scuola a seguito del D.P.C.M. emesso per arginare il contagio da COVID-19.

Nel tempo dell’e-learning, un alunno disabile della scuola primaria del piccolo centro molisano non poteva seguire le lezioni a distanza e la sua insegnante, premurosa e dedita all’attività didattica, decide di rivolgersi ai Carabinieri per chiedere la consegna a domicilio dei libri e delle lezioni che aveva predisposto.

I Carabinieri della Stazione di Guardiaregia, che stanno continuando ad effettuare numerosi controlli sulle strade per far rispettare le direttive del governo e contenere la diffusione del Coronavirus, non hanno avuto alcuna esitazione e si sono subito adoperati, in un momento difficile ed emergenziale, per garantire il diritto allo studio anche al giovane alunno.

L’inaspettata visita ha irradiato un sorriso sul volto del ragazzo, tramutatosi in energia per i Carabinieri, impegnati in questo periodo anche per portare conforto e sollievo in situazioni di particolare disagio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
error: