EMERGENZA CORONAVIRUS – Distacco e sospensione utenze: stop alle procedure di limitazione, sospensione o disattivazione

vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CURA ITALIA – Stop alle procedure di limitazione, sospensione o disattivazione delle forniture idriche, dell’energia elettrica e del gas già avviate o in fase di attivazione.

È quanto stabilito da un apposito ordine del giorno, approvato oggi in Aula al Senato, nel corso del voto di fiducia sul Decreto Cura Italia.

Lo rende noto il portavoce al Senato del MoVimento 5 Stelle, Fabrizio Ortis, che ha lavorato fortemente perché approdasse a Palazzo Madama l’odg volto ad adottare ogni opportuna iniziativa atta a garantire il distacco delle utenze fino al termine dello stato di emergenza.

“Nell’attuale congiuntura che stiamo vivendo – ha dichiarato Ortis – ritengo che tutte utenze ad uso domestico, incluse quelle dedicate a riscaldamento e ricarica di veicoli elettrici, le utenze per la pubblica illuminazione in bassa tensione e quelle di gas per uso domestico, vadano garantite ai cittadini, piegati da una crisi sanitaria ed economica senza precedenti. Il MoVimento 5 Stelle, come sempre, è attento alle esigenze della gente, che fa fatica a trovare i soldi per andare avanti. Per ovviare a questo, da oggi è legge il Decreto Cura Italia, pensato per imprese e famiglie. Il primo step di una ripresa che dobbiamo centrare a tutti i costi, e per la quale il Decreto Aprile darà l’ulteriore spinta propulsiva che tutti si aspettano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: