REGIONE – Scarabeo e Tedeschi: “Toma si fermi, è a rischio la legittimità del voto sul Bilancio” Entrambi i consiglieri hanno presentato ricorso al Tar

scarabeo e tedeschi
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO –  I due ex consiglieri regionali Scarabeo e Tedeschi dichiarati tali effettivamente stamane con la presa d’atto da parte del presidente del Consiglio regionale Micone e che quindi non hanno partecipato alla seduta dell’assise consiliare convocata per l’approvazione del Bilancio fanno appello al Governatore Toma.

“Il Presidente avrà tutto il tempo per regolare i conti sul tavolo politico e togliersi i sassolini dalle scarpe (a proposito: quali?), purché non metta a rischio l’economia regionale, tanto più in questo periodo di emergenza. Essendo un esperto di bilanci, Toma dovrebbe sapere che in questo modo la delibera di approvazione del bilancio è illegittima in quanto votata da un Consiglio regionale illegittimamente costituito. E il danno per il Molise sarebbe incalcolabile”.

Intanto sia Tedeschi che Scarabeo per la loro estromissione dal Consiglio regionale per effetto delle dimissioni degli assessori della Giunta si sono rivolti allo studio degli avvocati Pino Ruta Zezza e Massimo Romano per presentare un ricorso al Tar Molise. La decisone di sospensione del provvedimento potrebbe arrivare nel primo pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: