ELEZIONI COMUNALI – In 3 Comuni dell’isernino ci si prepara per il voto dell’autunno

elezioni-comunali
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

VENAFRO – In tre Comuni dell’isernino con due commissari prefettizi, esattamente Giuseppina Ferri ad Agnone e Santa Maria del Molise e Stefano Conti sempre della Prefettura di Isernia a Conca Casale, dopo la decadenza di sindaci e consigli municipali si voterà nell’autunno prossimo per eleggere le nuove assemblee comunali e riportare in amministrazione i rappresentanti locali legittimamente eletti dal popolo.

Tre situazioni politiche che si pensava si potessero risolvere già nel corso di questa primavera col ritorno anticipato alle urna entro giugno, ma l’irrompere devastante del covid 19 ha indotto ad opportuni cambiamenti dei tempi d’interventi. Perciò voto anticipato tanto ad Agnone che a Conca Casale ed a Santa Maria del Molise solo nel prossimo autunno e quindi permanenza continuata in tutti e tre i centri dell’isernino dei due commissari designati dalla Prefettura di Isernia, vale a dire Giuseppina Ferri in Agnone e Santa Maria del Molise e Stefano Conti nominato per Conca Casale.

I motivi che hanno portato nei tre Comuni alla decadenza anticipata delle amministrazioni elette? Divergenze e dissapori locali, tanto da indurre alle dimissioni la maggioranza degli eletti nelle tre assemblee amministrative con la conseguente decadenza dei sindaci Marcovecchio in Agnone, Kniahjnicki a Santa Maria del Molise e Bucci a Conca Casale. Ovvie a quel punto le nomine commissariali per la normale amministrazione. Le prospettive politiche future per i tre Comuni? Di sicuro ovunque bolle tanto in pentola sotto il profilo amministrativo, ma da qui a dire che è tutto risolto, concordato ed appianato ce ne passa! Si sta lavorando, ci si incontra e ci si confronta, ma di decisioni finali nemmeno l’ombra. Ed allora sarà bene prima di tutto sperare nella fine dell’emergenza da covid 19 per poter mettere mano e mente a riorganizzare e rilanciare le amministrazioni municipali dei tre centri dell’isernino attraverso il diretto impegno delle popolazioni del posto. Nel frattempo, e come minimo per un paio di stagioni ancora, i timoni amministrativi del posto restano saldamente nelle mani commissariali di Giuseppina Ferri e Stefano Conti.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: