LUTTO – Bussone, Tonino ci ha lasciati. L’amico di tutti, una bandiera

tonino bussone
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro

 

CAMPOBASSO Tonino Bussone bandiera di una Campobasso sportiva che non c’e più ci ha lasciati.

80 anni fondista nell’atletica di valore negli anni ’60 con tempi di assoluto rilievo nazionale fondatore della Polisportiva Molise educatore allenatore delle generazioni campobassane dagli anni 70 sino a ieri, Tonino era, tra l’altro l’amico di tutti, quello che trovavi in ogni angolo della città pronto a raccontarti la storia dell’atletica molisana, a metterti su di umore con la barzelletta  di giornata, con la battuta a rima del momento insomma uno che ti dava ottimismo e gioia.

Uno sportivo che ha avuto ruolo importantissimo nella vita sociale della Campobasso degli ultimi 50 anni  che aveva spinto tanti ragazzi locali sulle piste di tutta Italia con la maglietta rossoblù della Polisportiva a prestazioni tricolori soprattutto nelle categorie giovanili tirando fuori da loro le qualità migliori per poi affrontare gli studi il prossimo e le professioni. Ci lascia dopo che aveva vinto una malattia polmonare qualche anno fa molto ostica e difficile e dopo essere uscito guarito appena il 2 aprile dall’ospedale Cardarelli qui ricoverato in marzo per Coronavirus.

Pensavamo che ce l’avesse fatta, credevamo di poter godere ancora della sua umanità, della sua grande forza d’animo e della sua capacità reattiva quella dell’atleta vero che era ancora nel suo cervello e nel suo cuore da ottantenne d’acciaio. Lui è veramente la bandiera di una Campobasso vera verace buona sana pacifica tollerabile solidale, ora ci auguriamo che a lui possa essere dedicato qualcosa di importante un momento un appuntamento una ricorrenza o quant’altro dove il suo ricordo possa essere un luogo per ricostruire o rinforzare quell’etica sportiva, sociale e pedagogica, un percorso di vita nuovo per i ragazzi nel tentativo di strappare in loro almeno alcuni dei risultati uguali a quelli che negli anni d’oro dell’atletica e dello sport locale costituirono l’orgoglio di appartenenza associativa regionale e territoriale oltre che un imprescindibile codice di sano comportamento civico.

Tonino non possiamo credere che tu non ci sei più !

                                                                                                                                                         il direttore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: