SOLIDARIETA’ – Prodotti ‘made in Molise’ donati a chi è in difficoltà, l’iniziativa di Forza Italia in regione 

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Sabato 16 maggio avrà inizio la distribuzione dei pacchi alimentari di Campagna amica in Molise.

Verranno preparati presso il mercato Coldiretti di Campobasso e successivamente distribuiti attraverso associazioni impegnate nel sociale sul territorio regionale.

“L’iniziativa promossa da Forza Italia – spiega la coordinatrice regionale del partito Annaelsa Tartaglione – è stata pensata per offrire un aiuto in questo momento difficile a chi oggi ne ha più bisogno”.

“È anche un modo – prosegue la parlamentare – per sostenere con forza l’economia locale e la nostra agricoltura, uno dei settori maggiormente colpiti dal Covid19. Per questo motivo, all’interno dei pacchi dono ci saranno solo ed esclusivamente prodotti realizzati con materie prime rigorosamente made in Molise“.

“Perché oggi – aggiunge – è importante stare vicino a chi è stato duramente colpito da questa emergenza, sia le famiglie che le imprese. È infatti assolutamente necessario riattivare al più presto il sistema economico regionale. Mi preme fare un ulteriore appello: comprate e mangiate molisano! È il modo più semplice per difendere la nostra terra!”. #ioscelgomolisano

Per chi volesse partecipare all’iniziativa con un minimo contributo di 2 pacchi dono, può contattarci all’indirizzo campagnaalimentare.fimolise@gmail.com

“Un sincero ringraziamento- conclude Annaelsa Tartaglione – a chi deciderà di darci una mano e ai nostri rappresentanti regionali per aver già dato a un importante contributo all’iniziativa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: