ORDINANZA – Coronavirus, sindaci ai ripari per limitare la folla della movida

ORDINANZA - Coronavirus, sindaci ai ripari per limitare la folla della movida
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro

TERMOLI –  La voglia di movida, dopo il lockdown per l’emergenza Covid-19, è sotto la lente di amministratori e forze dell’ordine.

Nel primo weekend di locali aperti e di libertà di movimento, sono numerose le piazze che si sono riempite di avventori ai tavoli di locali per bere un drink e trascorrere qualche ora con gli amici. Non tutti però hanno rispettato le misure anti-contagio e sui dispositivi di protezione. Sono così arrivate multe e, in alcuni casi, provvedimenti da parte dei sindaci.

Il sindaco Francesco Roberti, infatti, ha disposto con un’ordinanza la chiusura anticipata alle 23, tutti i giorni della settimana, per gli esercizi pubblici (bar e pub), la limitazione di vendita di bevande alcoliche e superalcoliche dalle 20 alle 6 e obbligo dell’utilizzo di mascherine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: