POLITICA – Sicurezza scuole, Testamento (M5S) “Arrivano in Regione i fondi per la messa in sicurezza dell’Istruzione”

pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

SCUOLA – La portavoce molisana del Movimento 5 Stelle in Commissione Istruzione e Cultura della Camera dei Deputati afferma che in Molise sono stati stanziati 1,7 milioni di euro per l’avvio in sicurezza del prossimo anno scolastico e 254.000 euro per il corretto svolgimento degli esami di maturità.

“Nel decreto-legge Rilancio vengono stanziati 331 milioni di euro per le scuole statali al fine di pianificare in piena sicurezza l’avvio del prossimo anno scolastico, – dice la Testamento – 15 milioni di euro per il Sistema integrato di educazione e di istruzione, che potranno essere spesi per la realizzazione di nuovi edifici, la ristrutturazione edilizia, la riqualificazione, la messa in sicurezza, l’adeguamento alle norme antincendio, il risparmio energetico e la fruibilità degli stabili e, infine, 39,23 milioni di euro che sono stati utilizzati in queste settimane dagli istituti scolastici per l’acquisto di gel disinfettanti, dispositivi di protezione individuale, dispenser e prodotti per la pulizia e garantire il corretto  svolgimento degli esami di maturità, che inizieranno domani”.

“Dei 331 milioni di euro stanziati per la ripresa di settembre, – continua la portavoce – 1,7 milioni di euro sono stati assegnati alle scuole molisane e serviranno oltre che per dispositivi di sicurezza, igienizzanti e pulizia, anche per la formazione e l’aggiornamento del personale, il lavoro agile e la sicurezza nei luoghi di lavoro, i servizi di assistenza medico-sanitaria e psicologica, strumenti digitali per l’adeguamento dei laboratori, acquisto di nuovi arredi o lavori per la riprogettazione degli spazi didattici interni ed esterni, interventi di manutenzione e pulizia straordinaria. Saranno i dirigenti scolastici a stabilire le priorità di spesa in base alle esigenze delle loro scuole. Per garantire, inoltre, lo svolgimento ordinato e in piena sicurezza degli esami di maturità sono stati, invece, assegnati al Molise 254.000 euro”.

“Le risorse previste nel decreto legge Rilancio si aggiungono a quelle già stanziate per dotare di wi-fi e ambienti digitali più di 6.100 scuole e ai 330 milioni di euro di nuovi fondi PON che saranno destinati a interventi di edilizia scolastica leggera e messi a disposizione la prossima settimana tramite avviso pubblico. – conclude Testamento – Con i colleghi delle Commissioni Istruzione e Cultura di Camera e Senato stiamo lavorando senza sosta assieme alla Ministra Lucia Azzolina per garantire ai nostri bambini e ragazzi un rientro a scuola in totale sicurezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: