COVID VIETRI – Leu-Sinistra italiana, Notarangelo “Ora serve un salto di qualità, Il Pos garantisca il suo futuro”

notarangelo-larino
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Il centro Covid al “Vietri” di Larino, il progetto è stato presentato stamane ai tecnici del Ministero della salute dal Commissario Giustini. Il segretario regionale Leu della Sinistra italiana del Molise avv. Notaranegelo osserva:

“Lo straordinario risultato conseguito finora non deve farci abbassare la guardia, ora bisogna inserire nel POS (Piano Operativo Sanitario) la nostra idea.

È necessaria una modifica della proposta di Piano Sanitario 2019-2021 trasmesso al tavolo tecnico presso il Ministero dell’Economia inserendo in modo strutturale la previsione che il Vietri rappresenti in Molise il Centro Regionale per il Covid-19 con previsione contabile, personale e attrezzature sanitarie.

Serve a mettere in sicurezza il risultato raggiunto, contro possibili “colpi di coda” da parte di chi non ha a cuore la salute dei molisani e la corretta gestione della cosa pubblica.

Serve, soprattutto, per dare tutela giuridica all’intera operazione poiché il Decreto Cura Italia prevede che “ciascuna regione  è tenuta a redigere un apposito Programma  operativo  per  la  gestione dell’emergenza Covid-19” come ulteriormente chiarito dalle cosiddette Linee di Indirizzo che precisano che la “riorganizzazione della rete ospedaliera viene recepita nei programmi operativi”.

L’impegno di Sinistra Italiana del Molise per la tutela della salute dei molisani ovviamente non si limita alla sola problematica della gestione dell’emergenza Coronavirus.

Crediamo in una sanità che sia pubblica e gratuita per tutti. Per questo chiediamo e ci battiamo per una deroga al Decreto Balduzzi con attribuzione del DEA di 2° livello al Cardarelli di Campobasso, con DEA di I° livello a Termoli e Isernia, Ospedale di area disagiata con accordo di confine per l’ospedale di Agnone ed, infine, un recupero della funzionalità dell’ospedale di Venafro posto in posizione strategia per creare mobilità attiva con le regioni confinanti al Molise. Rafforzamento della sanità pubblica territoriale con potenziamento dei Medici di Base dotandoli di strumenti diagnostici e apparecchiature avanzate, rafforzamento dei Consultori, della Medicina di genere, della Medicina del Lavoro, della continuità assistenziale e delle postazioni del 118.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: