MUSICA IN CITTA’ – Campobasso, successo a Villa de Capoa con il primo concerto Table talk

MUSICA IN CITTA', Campobasso, Villa de Capoa, Table talk
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Prima domenica di luglio e primo appuntamento in villa De Capoa con MUSICA IN CITTÀ.

Ad aprire la rassegna musicale organizzata dagli Amici della Musica e dal Comune di Campobasso, che si protrarrà fino alla fine di agosto, tra domeniche mattine in villa e serate al Castello Monforte, il concerto TABLE TALK, con l’esibizione di Alessia Cerminara e Michela Zizzari.

Il duo nasce nel 2014 nelle aule del Conservatorio “L.Perosi” di Campobasso esibendosi per la prima volta nel 2015 in occasione del progetto internazionale “Bach in the subways” dedicato al compleanno del compositore tedesco. Successivamente, grazie alla passione e all’affiatamento reciproco le percussioniste continuano a condividere la loro esperienza ed espressione musicale eseguendo brani rilevanti del repertorio da camera dedicato alle percussioni.

Si è tornati, con questo concerto, ad organizzare eventi culturali nei luoghi simbolo della città, dopo il lungo stop legato all’emergenza sanitaria, e nulla meglio dello scenario all’aperto di Villa De Capoa poteva forse funzionare come polo d’attrazione aperto al pubblico, per la ripresa in sicurezza della vita musicale cittadina.

Davanti ad un pubblico numeroso ed ordinato, così come previsto dalle linee guida per la ripresa di questo genere di attività, Alessia Cerminara e Michela Zizzari, con marinba, vibrofono e percussioni, hanno proposto un programma composito e variegato, interpretando i seguenti brani:

S. BACH – Invenzione a due voci in C Major (trascrizione per marima); J. S. BACH – Invenzione a due voci in A minor (trascrizione per marimba e vibrafono); A. WEINBERG – Table talk per vibrafono preparato; A. ADAMO – Mazzamauriell’ per marimba e percussioni (prima esecuzione); B. MOLENHOF – One Notch Higher per vibrafono e marimba; J. L. PETIT – Marche de timballes per quattro timpani; T. TAKEMITSU – Cross Hatch per vibrafono e marimba; G. KOSHINSKI – As One per marimba e set di percussioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: