VENAFRO – Salutato e ricordato Francesco Giampietri

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Oggi abbiamo salutato e ricordato Francesco, con la semplicità che a lui era familiare.

Aveva un cuore puro Francesco, bisognoso di tuffi e rivolte, pieno di passione per le cose grandi e per gli ultimi: lontano da quell’ozio che intendeva come il primo passo verso la stupidità, vicino ad ogni sperimentare e sentire che vivificasse la coscienza.

Vedetta dell’ignoto, sentinella inquieta e vigile sulla segreta germinazione del futuro, egli amava dire di sé preferisco la frontiera, tenendo lo sguardo ad altezza d’uomo perché la volta celeste mi appare troppo lontana e troppo grande per poterla afferrare al volo.

Al volo, Francesco ha afferrato la vita, che ha colorato di bellezza, sempre nell’attesa di un avvento e nel gusto pieno degli incontri.
Egli ha amato pensare, oltrepassando la superficie delle cose, nella consapevolezza,
espressa a chiusura del suo scritto-diario Lettere e Disarmonia , che tutto pare ridursi a frammenti e incontri.

“Frammenti e incontri, che non sono altro che lettere che non bastano a se stesse. Barlumi di luminosità e coni d’ombra. Rimandano ad altro, altrove, per diventare quadro in una cornice di senso. L’armonia è un’aspirazione”.

Donata Caggiano e gli amici di Venus Verticordia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: