BENI CULTURALI – On. Rosa Alba Testamento (M5S) “Bisogna ridefinire il ruolo dei volontari e quello dei professionisti”

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Beni culturali, ruolo dei volontari e dei professionisti, posizioni da definire nel settore di riferimento. La definizione delle attività connesse a quest’ultimo sono state trattate e depositate in una risoluzione presentata in Commissione cultura dall’on. Rosa Alba Testamento del M5S.

“Bisogna definire in maniera precisa e puntuale – ha detto la deputata molisana dei pentastellati –  le attività riservate alle diverse categorie di professionisti dei beni culturali, nonché quelle strettamente riconducibili al mondo del volontariato, garantire che i servizi aggiuntivi per la fruizione, anche didattica, del patrimonio culturale siano affidati a concessionari in possesso di determinati requisiti e che facciano esclusivo ricorso a risorse umane altamente qualificate e abilitate oltre che ai contratti collettivi nazionali di settore, definire con chiarezza l’esclusiva funzione di supporto del personale volontario in ambito culturale, sostenere ogni utile iniziativa finalizzata a includere nel sistema degli elenchi dei professionisti dei beni culturali le figure professionali finora escluse, come l’educatore museale, il paleontologo e il manager del patrimonio culturale.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: