ESTATE 2020 – Camminare il territorio… alla ricerca delle edicole votive, o cappellette, lungo sentieri e stradine sterrate nei Comuni dell’interno

edicole votive
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Andare in giro per i piccoli Comuni molisani dell’interno in questa torrida estate 2020, una moda in costante e confortante ascesa. E’ anche l’alternativa giusta a viaggi all’estero solitamente costosi. Come pure è l’occasione propizia per scoprire e finalmente valorizzare l’immenso patrimonio ambientale, storico, sociale, artistico e culturale della nostra terra.

Quest’oggi ci soffermiamo su opportunità estive quanto mai particolari, uniche addirittura: andare in giro per le piccole realtà dell’interno della regione a ritrovare le storiche edicole votive dei nostri nonni, “le cappellette“ come in tanti sono soliti chiamarle. Le generazioni che ci hanno preceduto, risalendo la loro realizzazione in genere alla prima metà del secolo scorso se non addirittura a fine ‘800, erano solite realizzarle con tanto “olio di gomito”, ossia lavorando in proprio per giorni e giorni, al fine di sciogliere voti, ribadire la loro fede a Santi, Madonna e Creatore o quale testimonianza di pericoli scampati, malattie superate, morbi vinti o avversità atmosferiche di grossa entità alle spalle. Le costruivano ai lati delle strade più trafficate della campagna o agli ingressi dei paesi e, passandovi avanti, si fermavano, si segnavano, pregavano e quindi proseguivano soddisfatti di aver esternato per l’ennesima volta la loro fede. Semplici tali edicole votive, o cappellette. Monumenti modesti, ma significativi e ricchi di storia, cultura e fede. In genere sono dedicati alla Madonna, la cui statua troneggia nella maggior parte di tali costruzioni di campagna, ma non mancano anche edicole dedicate a S. Antonio ed altri Santi.

Quante ce ne sono in Molise? Diverse centinaia sicuramente, anche se non sono mai state contate e classificate. Come sono tenute? Nella gran parte ottimamente conservate ed accudite, ma non manca qualche cappelletta dimenticata, peggio abbandonata, forse perché chi la realizzò è passato a miglior vita senza lasciare eredi. Cosa raccontano? Di tutto, come si diceva: dalla grazia ricevuta al pericolo scampato, dall’avversità atmosferica superata a tant’altro della vita personale trascorsa. Ma tutte hanno un denominatore comune: la fede!

Sono cioè la precisa testimonianza di determinati valori ed idee delle generazioni pregresse. Ecco, per tutto questo e tant’altro ancora è un piacere andare a ritrovarle girando per l’interno del Molise. Ci si imbatterà in niente di particolare sotto l’aspetto strutturale ma dall’enorme ricchezza sociale e storica. Una volta al loro cospetto, il pensiero va diritto a coloro che le hanno realizzate a fronte di sacrifici e rinunce, e vengono alla mente i sistemi di vita e i modi di pensare del recente passato.

Dove trovarle? Diversi i Comuni che le conservano e fra i tanti citiamo Filignano e le sue frazioni, ma anche altrove é facile trovarle. Nel territorio a sud del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, alias Filignano e frazioni, ce ne sono a decine e le si trova un po’ dappertutto lungo stradine di campagna o a lato delle arterie di accesso agli abitati. Sono uno spettacolo per tutto quanto detto innanzi, ma prima ancora rappresentano la prova concreta e reale di come e cosa pensavano i nostri avi. Andare alla loro ricerca perciò è quanto mai utile ed istruttivo, così come è opportuno scoprire le bellezze ambientali e naturali del Molise, finalmente valorizzandolo così come merita.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: