CRONACA – Fugge dopo aver investito due persone, identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

polizia termoli
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – La Polizia di Stato di Termoli ha identificato e denunciato il termolese di 46 anni che qualche giorno fa si era dato alla fuga con il proprio ciclomotore dopo aver causato un incidente stradale investendo due persone nella cittadina adriatica. Dovrà ora rispondere del reato di omissione di soccorso.

L’incidente,, come informa la Questura di Campobasso,  per fortuna ha causato lesioni lievi alle persone investite e non ha provocato vittime. Gli agenti del Commissariato di Polizia, immediatamente dopo l’incidente si sono messi sulle tracce del pirata della strada identificandolo in breve tempo  mentre era ancora a bordo del suo ciclomotore.

Le immediate verifiche della Polizia di Stato hanno portato ad accertare che il ciclomotore era privo di copertura assicurativa ed al quarantaseienne è stato altresì contestato il reato di cui all’art. 186 del Codice della Strada, in quanto al momento del fermo lo stesso si è rifiutato  di sottoporsi all’alcool test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
error: