SCUOLA – Toma riconferma l’apertura al 14 settembre. Restrizioni sul trasporto e in aula

SCUOLA, Molise, Toma, apertura, 14 settembre, Restrizioni, trasporto, aula
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO – Scuola in Molise. In aula si tornerà il 14 settembre. Lo annuncia il presidente Toma insieme ad altri provvedimenti che sono quelli adottati dal Governo centrale e riguardano le misure restrittive sui comportamenti in classe e i percorsi amministrativi per usufruire dei finanziamenti a sostegno delle spese locali.

In una conferenza stampa tenutasi stamane insieme all’assessore Pallante nella sede del Parlamentino di via Genova, Toma come al solito mettendo sempre qualcosa di personale nel suo confronto con la stampa e l’opinione pubblica ha anche annunciato come insegnante di essere andato in pensione proprio ieri ribadendo ovviamente le minori difficoltà logistiche affrontate dal Molise per l’adeguamento dei suoi plessi scolastici alle nuove norme adottate dal Governo ieri sera.  Toma ha riferito unitamente all’assessore Pallante quanto ciò sia stato più agevole in una piccola realtà come il Molise di soli 300 mila abitanti e quindi agevolata rispteto a entità territoriali quali la Campania e la Puglia con cira 4 milioni di abitanti e la vicina Abruzzo con oltre 1,3 milioni di abitanti.

Sulla riapertura e quindi sul comportamento dei ragazzi che viaggeranno sui mezzi del trasporto pubblico per raggiungere in regione i luoghi della didattica, Toma insieme all’assessore ai trasporti Pallante ha ricordato le misure preventive da rispettare. E una prima verifica su quanto verrà affrontata da subito a una settimana il 20 e 21 settembre quando ci saranno le consultazioni sul Referendum costituzionale occasione per risanificare i luoghi scolastici e d qui verificare  per il futuro se andare avanti pienamente con la didattica in presenza o integrare quest’ultima con quella digitale.

Per nuove aule affitti e quant’altro la Regione si era resa disponibile a investire circa 9 milioni di euro, operazione finanziaria fermata dal provvedimento di ieri sera del Capo della Protezione civile Borrelli che a livello nazionale ha decretato la somma di 25 milioni di euro per una aggiuntiva risistemazione dei luoghi dell’insegnamento. E su questo Toma ha ripetuto che nelle prossime ore vuole vederci meglio per acquisire maggiore consapevolezza sulle modalità dello specifico programma scolastico.

Niente di nuovo sul fronte dei trasporti. Tutto come ha stabilito la Conferenza Stato Regioni. Quindi anche in Molise oviamente bus pieni all’80% della loro capienza mascherine indossate sia all’entrata che all’uscita dei Bus con varchi distinti e separati. Sui mezzi di trasporto sarà vietato la “caciara” goliardica tipica studentesca  e quindi scherzi e burle con distanziamento accettabile tra i viaggiatori. Così  come nelle entrate e uscite dagli istituti colastici  In aula verrà ripsettato il metro di distanza tra un banco e l’altro e i due metri dalla cattedra. Niente bus aggiuntivi per il momento per il trasporto degli studenti mentre si valutano più corse bis da parte delle aziende. Pallante aveva chiesta 75 mezzi in più ma per il momento  la capienza di un 80% sui pullman già in orari limiterebbe di molto questa esigenza. Il Consiglio dei ministri per il trasporto scolastico su gomma convenzionato con le Regioni ha deliberato circa 300 milioni di euro di cui 200 milioni iscritti a Bilancio da subito.

Insomma niente di nuovo rispetto a quanto stabilito al Governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
patronato cisal venafro cat sindacato
colacem
gioielli in argento faga gioielli

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

gioielli in argento faga gioielli
colacem
Maison Du Café Venafro
patronato cisal venafro cat sindacato

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: