ISERNIA – Sorpreso ad urinare a ridosso della porta di ingresso di un’abitazione privata, oltre 3mila euro di multa ad un giovane

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

ISERNIA – Atti osceni in luogo pubblico, violazioni al codice della strada e assembramenti: l’elenco delle sanzioni elevate lo scorso weekend.

I Carabinieri di Isernia, a seguito di un esposto sottoscritto da numerosi cittadini lamentanti la situazione di degrado del centro storico isernino, spesso causata dagli atteggiamenti indecorosi di alcuni giovani durante le ore notturne, nello scorso fine settimana hanno svolto un servizio straordinario per il controllo del centro storico cittadino mettendo in campo pattuglie delle Stazioni e militari in abiti civili.

In particolare nella rete dei Carabinieri della Compagnia di Isernia è finito un giovane sorpreso ad urinare in un vicolo del centro storico a ridosso della porta di ingresso di una privata abitazione, al quale è stata contestata una sanzione amministrativa di 3.033,00 euro.

Sono state elevate 18 sanzioni amministrative a persone che erano prive di mascherine ed assembrate.

Le infrazioni al Codice della Strada accertate, per un totale di euro 1.628,33, sono 14 e tra esse emerge il caso di un conducente di un’autovettura trovato ubriaco a cui è stata ritirata la patente di guida con annessi decurtamento di 10 punti e sanzione amministrativa.

Complessivamente sono stati 150 le persone controllate e 62 i mezzi fermati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
fabrizio siravo assicurazioni

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
error: