Fibra ottica in Italia: sempre più investimenti per ampliare la copertura

Fibra ottica, investimenti, ampliare la copertura
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

Fibra ottica in Italia: sempre più investimenti per ampliare la copertura

Il Recovery Fund, il piano di fondi europei per fronteggiare la crisi economica dovuta alla pandemia di Covid-19, prevede una serie di nuovi fondi UE che saranno destinati dal Governo all’accelerazione dello sviluppo delle reti di telecomunicazione.

In particolare, sono previsti nuovi finanziamenti per il completamento della rete in fibra ottica e lo sviluppo della tecnologia 5G, con l’obiettivo di portare la digitalizzazione in tutte le zone del Paese il prima possibile.

Al momento sono 3,5 milioni gli immobili raggiunti dalla copertura della rete in fibra ottica, con una diffusione del 20,3% delle connessioni a banda ultralarga con velocità di almeno 100 Mbps, mentre il 66,6% possono usufruire di prestazioni minime di 30 Mbps.

Dopodiché, ci sono le connessioni ultra veloci, con una copertura arrivata al 17,3% per le reti con capacità fino a 500 Mbps, mentre il 10,1% dei cittadini può usufruire di un servizio internet con velocità fino a 1 Gbps o superiore ad almeno 500 Mbps.

L’obiettivo per il 2022 è portare la fibra nel 100% dei civici italiani, garantendo a tutta la popolazione la disponibilità di reti Vhcn (Very High Capacity Network). Oggi è possibile sottoscrivere un contratto per internet in fibra ottica in 327.160 unità abitative, secondo i numeri resi noti da Infratel, più un 19% delle case in cui si può acquistare un’offerta per la modalità della rete fissa wireless.

Come verificare la copertura della fibra ottica nella propria zona

Al momento è piuttosto semplice verificare la copertura della fibra nel proprio comune, infatti basta rivolgersi ai principali operatori oppure usare appositi servizi online per effettuare lo speed test della connessione.

Ad esempio, la fibra ottica di Fastweb in Italia raggiunge tantissime città e centri periferici, mettendo a disposizione una tecnologia di tipo FTTH (Fiber to the Home) oppure FTTC (Fiber to the Cabinet). Per controllare la copertura della banda larga Fastweb basta usare il sistema online sul sito ufficiale della compagnia, oppure recarsi in un negozio Fastweb per ottenere maggiori informazioni.

La verifica della copertura è un passaggio indispensabile per capire quali sono le opzioni a disposizione nella propria zona, per valutare le tecnologie presenti e le prestazioni assicurate da ogni operatore.

In questo modo, è possibile analizzare ogni servizio in modo accurato, scegliendo come collegare la propria abitazione o la sede aziendale alle nuove reti ultraveloci in fibra ottica. Per quanto riguarda nello specifico le linee completamente in fibra FTTH, con un collegamento che arriva fino al modem, viene garantita una velocità di navigazione fino a 1 Gigabit/s.

L’altra tecnologia molto diffusa in Italia è la FTTC, dove la fibra raggiunge la cabina stradale per poi proseguire con il cavo di rame tradizionale, una configurazione che permette di usufruire di una velocità in download fino a 300 Mbit/s.

Per determinare la velocità della fibra nella propria area è importante prestare attenzione ai bollini dell’AGCOM, l’Autorità per la garanzia nelle telecomunicazioni, con il semaforo verde che certifica una connessione FTTH fino a 1 Gbps, quello giallo le reti FTTC fino a 300 Mbps, mentre il bollino rosso un collegamento ADSL di tipo FWA (Fixed Wireless Access).

I vantaggi delle connessioni in fibra ottica

L’aumento della copertura delle nuove reti in fibra ottica ad alte prestazioni, ovvero di tipo FTTH con un collegamento che raggiunge il punto di accesso finale, così come la diffusione crescente della tecnologia FTTC assicura una serie di vantaggi importanti sia ai cittadini che alle aziende rispetto all’ADSL.

Innanzitutto, è possibile usufruire di performance superiori, con una velocità elevata in download e in upload, poiché su queste reti le informazioni sono in grado di viaggiare più rapidamente con un accesso sempre garantito. Allo stesso tempo, la connessione è più affidabile, in quanto vengono ridotti gli inconvenienti e le eventuali interruzioni rispetto a quanto avviene con una rete ADSL tradizionale.

Le infrastrutture in fibra ottica FTTH, nel dettaglio, costruiscono anche una tecnologia innovativa e scalabile, infatti sono in grado di sostenere prestazioni fino a 40 Gbps, essendo state progettate per supportare sviluppi futuri a livello di telecomunicazioni, per ottimizzare le performance di rete utilizzando lo stesso collegamento.

Queste connessioni offrono anche maggiore efficienza nella gestione di un numero più alto di dispositivi collegati allo stesso tempo, soprattutto con l’abbinamento dei moderni modem router wireless di ultima generazione, minimizzando il ping della rete e adattandosi alle applicazioni in multitasking.

In casa questi vantaggi si traducono in un servizio migliore per il benessere domestico, per assistere allo streaming in alta definizione e giocare ai videogame di ultima generazione in modo ottimale. Inoltre, garantiscono una connessione adeguata per lo smart working, un fenomeno accelerato dalla pandemia di Covid-19 e uno sempre più utilizzato dalle imprese.

Da non sottovalutare sono i benefici per le aziende, in grado di aumentare la propria competitività e affrontare in modo efficace la Digital Transformation, per rilanciare il proprio business e allinearsi con la richiesta di servizi sempre più digitali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: