“Io non rischio”, settimana della Protezione civile: Borrelli a Campobasso

Borrelli e Toma
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

CAMPOBASSO –  Comunicare  la cultura di protezione civile per fare in modo che i cittadini adottino comportamenti responsabili e assumano misure di autoprotezione, dare la giusta informazione alla popolazione sui rischi connessi agli eventi calamitosi e su quello che fa la Protezione civile: al via, domenica 11 ottobre, la seconda edizione della Settimana della Protezione civile con la campagna “Io non rischio”, che quest’anno, a causa della pandemia, prevede piazze fisiche e piazze virtuali.

A Campobasso, a partire dalle ore 9.00 e fino alle 19.00, in Piazza Vittorio Emanuele, all’interno di una tenda allestita allo scopo, volontari della Protezione civile regionale saranno a disposizione dei cittadini per illustrare loro le buone pratiche. Prevista la presenza di Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione civile presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, il quale ha annunciato la sua venuta in Molise al presidente Toma nel corso di una telefonata.

«Ringrazio Angelo Borelli – dice il presidente della Regione Molise – per avere scelto  Campobasso fra le città dove interverrà per dare maggiore impulso alla campagna di conoscenza e di sensibilizzazione sulle best practice di Protezione civile. Non è la prima volta che il capo Dipartimento mostra attaccamento nei confronti del nostro territorio e ciò non può farci altro che piacere».

«È di fondamentale importanza – spiega poi il governatore – avere contezza di tutti quelli che sono i rischi legati alle calamità naturali. Certo, non possiamo prevenire terremoti, alluvioni, maremoti e quant’altro, ma sapere cosa fare in determinate circostanze, essere in grado di orientarsi nelle prime fasi dell’emergenza, ridurre la gravità dell’impatto, mitigare gli effetti di un evento calamitoso, può contribuire a limitare i danni e a salvare vite umane».

«Ecco perché – conclude Toma – abbiamo fatto in modo che anche il Molise partecipasse attivamente alla campagna. Un grazie al mondo del volontariato regionale che, ancora una volta, dà prova di dedizione e professionalità a servizio della collettività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: