CALCIO D – Il Vastogirardi cade a Pineto. Formazioni e classifica

DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro

SERIE D – GIRONE F

3^ GIORNATA

PINETO – VASTOGIRARDI 2-1

PINETO:  Mercorelli, Sabatini, Orlando, Salvatori, Nicolao, D’Angelo (75’ Camplone), Paoli, Bugaro (55’ Ciarcelluti), Esposito, Verdesi (80’ Serra), Olcese (85’ Tomassini) A disposizione: Mejiri, Pepe, Palimbo, Di Giovacchino, Mandolesi

All.: Daniele AMAOLO

 

VASTOGIRARDI: Guerra, Guglielmi (75’ Raucci), Pacciardi, Mele (75’ Perrino), Ruggeri, Gentile (75’ Coia), Bruni, Pesce (81’ Lorefice), Camara, Guida, Merkaj. A disposizione: Tzasfestas, Lucarino, Minchillo, Fraraccio, Picozzi.

All.: Fabio PROSPERI

 

Arbitro: Giuseppe Romaniello di Napoli

MARCATORI: 4’ Olcese (P), 13’ Guida (V), 31’ Verdesi (P)

CAMPOBASSO – Arriva in terra abruzzese la prima sconfitta di questo campionato per il Vastogirardi.

Allo Stadio Comunale Pavone, aperto a 1000 spettatori nel rispetto delle norme AntiCovid, la squadra di Prosperi cede 2 a 1 al Pineto al termine di una partita combattuta e in bilico fino alla fine.

Nel corso dei 90 minuti di gioco si è assistito a continui capovolgimenti di fronte fra due squadre disposte in campo con due moduli differenti.

Al 4-3-2-1 proposto da mister Amaolo ha risposto Prosperi con il classico 4-4-2 già sperimentato con successo nelle prime due gare di campionato.

La partita si mette subito in salita per il Vastogirardi. Al 4’ Olcese raccoglie una palla vagante in area di rigore e insacca indisturbato il gol del momentaneo vantaggio.

Passano solo 9 minuti e il match torna in parità grazie a Guida che con un sinistro rasoterra non lascia scampo all’incolpevole Mercorelli.

Fino alla mezz’ora la partita si mantiene in sostanziale equilibrio, con il Vastogirardi bravo a contenere i locali e a proporsi in pericolose ripartenze.

Equilibrio che si interrompe di nuovo al 31’ quando Bucaro serve un pallone d’oro al giovane Verdesi che con un preciso tiro dal limite dell’area realizza il suo primo gol del campionato ed anche quello che, alla fine, sarà il gol partita. Di qui in avanti solo azioni ed emozioni che, tuttavia, non danno la gioia di un altro gol alle rispettive tifoserie.

Il primo a provarci è il capitano del Vastogirardi, Ruggeri, che calcia di poco a lato una punizione decentrata rispetto alla porta avversaria.Fa capolino in avanti anche il Pineto con un paio di incursioni del proprio reparto offensivo, ben contenute tuttavia dagli ospiti.

La partita non cala di tono nel secondo tempo tanto che nei secondi 45 minuti si assiste a numerose azioni degne di nota, con leggera supremazia territoriale del Pineto che ha anche reclamato un rigore per un sospetto fallo di mano in area di rigore di Raucci.

Sul finire i locali restano in 10 per l’espulsione di Ciarcelluti, autore di un brutto quanto inutile fallo a centrocampo. Ma è troppo tardi per le speranze del Vastogirardi di riacciuffare il match.

Un pizzico di amarezza alla fine per mister Prosperi che nel dopo partita ha lamentato la mancanza di furbizia da parte dei suoi uomini, soprattutto nelle fasi cruciali della partita.

“il risultato non ci ha premiato e non meritavamo la sconfitta – ha dichiarato il tecnico dei molisani – ma sono comunque soddisfatto per la prestazione complessiva della mia squadra che ha giocato una buona partita contro una formazione esperta e sicuramente in corsa per la vittoria del campionato”.

Analisi della partita confermata anche dal tecnico del Pineto, Amaolo, che ha rimarcato la buona prestazione del Vastogirardi.

“L’aggressività dei nostri avversari ci ha messo spesso in difficoltà e sono stato costretto a cambiare qualcosa nell’impostazione del nostro gioco – ha dichiarato Amaolo al termine della partita. Abbiamo iniziato a pressare alto e a proporre giocate in velocità provate nel corso della settimana che alla fine – ha concluso il tecnico abruzzese – ci hanno premiato”.

            Luca Marracino

 

 

RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA DELLA SERIE D – GIRONE “F”

PARTITA RISULTATO
Aprilia – Castelnuovo Vomano 1 – 4
Atl Porto Sant’Elpidio – Cynthialbalonga 0 – 0
Atl. Fiuggi Terme – Vastese 1 – 0
Castefidardo – Campobasso 1 – 1
Montegiorgio – Matese 2 – 0
Agnonese – Notaresco 0 – 3
ASD Pineto Calcio – Vastogirardi 2 – 1
Real Giulianova Ssd – Recanatese 0 – 1
Rieti – Tolentino 0 – 2

CLASSIFICA:

  SQUADRA PT G V N P GF GS
1 Campobasso 7 3 2 1 0 8 1
2 Tolentino 7 3 2 1 0 6 2
3 S. N. Notaresco 7 3 2 1 0 5 1
4 Recanatese 7 3 2 1 0 5 2
5 Asd Pineto Calcio 6 3 2 0 1 4 3
6 Castelnuovo Vomano 6 3 2 0 1 5 2
7 Montegiorgio 6 3 2 0 1 5 3
8 Atletico Terme Fiuggi 6 3 2 0 1 4 3
9 Cynthialbalonga 4 3 1 1 1 3 2
10 Vastogirardi 4 3 1 1 1 5 4
11 Matese 3 3 1 0 2 6 5
12 Vastese 2 3 0 2 1 1 2
13 Castelfidardo 2 3 0 2 1 1 3
14 Atletico Porto Sant’Elpidio 2 3 0 2 1 2 4
15 Rieti 2 3 0 2 1 0 2
16 Real Giulianova Ssd 1 3 0 1 2 1 4
17 Aprilia 1 3 0 1 2 1 7
18 Agnonese 0 3 0 0 3 0 11

PROSSIMO TURNO –  4^ GIORNATA DI ANDATA – DATA 18/10/2020

CASTELNUOVO VOMANO – AGNONESE

CAMPOBASSO – MONTEGIORGIO

CYNTHIALBALONGA – CASTELFIDARDO

MATESE – APRILIA

RECANATESE – ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO

S.N. NOTARESCO – ATLETICO TERME FIUGGI

TOLENTINO – REAL GIULIANOVA SSD

VASTESE – ASD PINETO CALCIO

VASTOGIRARDI – RIETI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: