ISERNIA – San Giovanni Bosco, nuova sospensione della didattica in presenza: il sindaco chiude fino al 26 ottobre.

Nuovo Polo Scolastico San Giovanni Bosco
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

ISERNIA – Il sindaco Giacomo d’Apollonio ha prorogato, per motivi precauzionali, la sospensione delle attività didattiche in presenza, dal 20 al 26 ottobre 2020, presso l’intero polo scolastico di via Umbria.

La sospensione riguarda: le classi della scuola secondaria di primo grado “Andrea d’Isernia” e le classi della scuola primaria “San Giovanni Bosco” site presso il “Nuovo Polo” ma anche le classi della primaria presso l’”Edificio Colorato“.

Il provvedimento è stato disposto in attesa degli esiti dell’indagine epidemiologica e dei tamponi disposti dall’ASREM, a seguito degli ulteriori e numerosi casi di contagio da COVID-19 riscontrati tra studenti, docenti e personale ATA appartenenti all’istituto.

Restano impregiudicate autonome iniziative del Dirigente scolastico circa l’organizzazione di didattica a distanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: