ISERNIA – “San Giovanni Bosco” e “Andrea d’Isernia”, in attesa dell’esito dei tamponi: scuola tra didattica a distanza e in presenza

Nuovo Polo Scolastico San Giovanni Bosco
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Da oggi martedì 27 ottobre, nella scuola primaria San Giovanni Bosco e nella scuola secondaria di primo grado Andrea d’Isernia, riprenderanno le attività didattiche in presenza e continueranno quelle a distanza, secondo un dettagliato calendario stabilito dal Dirigente scolastico Giuseppe Posillico.

La distinzione fra le classi ove si terranno lezioni in presenza e quelle che utilizzeranno il sistema digitale integrato – così come disposto dal Dirigente Posillico – si è resa necessaria in attesa di conoscere dall’Asrem gli esiti dei controlli delle indagini relative al Coronavirus, effettuate per docenti e alunni entrati in contatto con persone risultate positive.
L’auspicio è che tale situazione di attesa si risolva favorevolmente al più presto, in modo da riprendere a pieno regime le attività didattiche in presenza per tutte le classi delle due scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: