ISERNIA – Prorogata la chiusura del tribunale di Isernia: provvedimento disposto fino al 7 Novembre

tribunale isernia
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

ISERNIA – Il Presidente del Tribunale di Isernia Dott. Vincenzo Di Giacomo, il Procuratore della Repubblica di Isernia Dott. Carlo Fucci e il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Isernia Avv. Maurizio Carugno hanno disposto la chiusura del Palazzo di Giustizia di Isernia fino a sabato 7 Novembre incluso, salva la costituzione di appositi presìdi per gli atti indifferibili che richiedono la presenza indispensabile dei relativi componenti.

La decisione è stata varata dato che si è informalmente appreso che oltre i 9 dipendenti contagiati, già comunicati, ve ne sarebbero altri 3: uno dell’Ufficio del Giudice di Pace di Isernia e 2 dell’Istituto di Vigilanza. La decisione, inoltre, è stata prese anche in attesa dell’esito di alcuni tamponi disposti per alcuni dipendenti del Palazzo di Giustizia.

I Magistrati del Tribunale, nonché degli Uffici del Giudice di Pace di Isernia, Venafro, Agnone e Castel San Vincenzo procederanno al rinvio delle udienze fissate fino al 07.11.2020 incluso, mediante appositi provvedimenti assunti fuori udienza da comunicarsi a mezzo pec alle parti interessate.

Non sono sospendibili i termini processuali relativi ai depositi telematici, salva la loro accettazione da parte delle Cancellerie in data successiva al 07.11.2020. I Magistrati provvederanno alla rimessione in termini quanto agli atti soggetti a scadenza nel periodo di chiusura del Palazzo di Giustizia, salvo che si tratti di atti indifferibili espletabili per mezzo del presidio. In ogni caso, il 2 Magistrato di turno nel presidio valuterà l’indifferibilità degli atti diversi da quelli sopra indicati.

Tutto il Personale amministrativo in servizio effettivo del Tribunale, della Procura della Repubblica, dell’Ufficio del Giudice di Pace e dell’Unep ubicati nel Palazzo di Giustizia di Isernia, esclusi ovviamente i dipendenti in congedo per malattia, continuerà a svolgere le proprie mansioni da remoto.

Tutti i Magistrati Togati ed Onorari continueranno a svolgere regolarmente ogni attività espletabile da remoto. Il Personale Amministrativo degli Uffici del Giudice di Pace di Venafro Agnone e Castel San Vincenzo continuerà a svolgere regolarmente le proprie mansioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: