VENAFRO – “Ti racconto una storia”, iniziativa via web promossa da “I venafrani per Venafro” e la pagina facebook “ Meglie’ a tiemp’ ”

i venafrani per venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

VENAFRO – Imperando ancora -si spera per un tempo limitatissimo- il covid, giocoforza le iniziative socio/culturali vanno attuate non in presenza ma via web per evitare contatti, assembramenti e pericolo di contagi.

Sicché anche la proposta “Ti racconto una storia”, ideata e promossa da “I venafrani per Venafro” d’intesa con una pagina facebook locale “ Meglie’ a tiemp’ ”, sarà concretizzata esclusivamente sul web non potendo farsi altrimenti.

Di cosa trattasi, per l’esattezza? A spiegarlo è Virginia Ricci, titolare della pagina  “ Meglie’ a tiemp’ ”: “Con cadenza bisettimanale ed ogni volta in un arco di tempo non superiore ai 15’ -spiega Virginia – si alterneranno persone ambosessi, di età diversa e di differente cultura ed estrazione sociale per raccontare a braccio o leggere, secondo preferenza ed inclinazione, una storia a loro scelta. Niente politica, men che meno polemiche, assolutamente al bando attacchi a chicchessia e spazio massimo a fatti, vicende e personaggi della vita quotidiana sia di Venafro che di altri centri, e sia del presente che del passato”.

I lettori o le espositrici di “Ti racconto una storia”? “Si tratterà esclusivamente di racconti in prosa ed hanno già dato piena disponibilità Maria Giusti, Ida Di Ianni, Giuseppe Napolitano, Rita Julianis, Antonella Sozio, Federico Gazzerro,  Rocco  Viccione,  Filippo De Angelis, Giuditta Di Cristinzi, Anna Rita Mascio,  Tonino Atella, Enzina Scarabeo e Chiara Franchitti, con la possibilità che altri si aggiungeranno”.

Dove verranno inviati  i video con audio? “Al  mio indirizzo di posta elettronica biggia@libero.it ed io provvederò a diffonderli tramite la mia pagina facebook  «Meglie’ a tiemp’», da me ideato. Ciascun narratore o narratrice sceglierà il luogo più gradito dove registrare”.

Con chi s’inizia? “Aprirà «Ti racconto una storia» Tonino Atella con vicenda e personaggi  particolari di Venafro, cui seguiranno ogni 15 giorni tutti gli altri che hanno dato la loro disponibilità”.

Quando è fissato il primo appuntamento di “Ti racconto una storia”? “Il 15 novembre prossimo. L’orario  verrà comunicato  nei prossimi giorni.  Seguiteci, ci divertiremo!”.

A raccontare storie varie saranno personaggi di tutti i ceti sociali di Venafro e di altre città

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: