VIOLENZA SESSUALE – Ammessa dal Tribunale come parte civile anche la Consigliera di parità della Regione Molise

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro

LARINO – Ieri innanzi al Gup del Tribunale di Larino, si è celebrato un processo per violenza sessuale aggravata nei confronti di una lavoratrice  nell’ambiente di  lavoro.

“La mia costituzione – osserva l’avv. Cennamo – di parte civile come Consigliera di Parità, patrocinata dall’Avvocata Laura Carfagnini, è  stata ammessa dopo circa 45 minuti di camera di consiglio.
Questo precedente apre la strada  alla migliore tutela delle vittime di violenza perché  denuncino i reati nella certezza di essere protette dagli organismi di garanzia e dall”autorità  giudiziaria.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: