CORONAVIRUS – Altri 106 positivi e ancora tre morti in Molise: il bollettino ufficiale del 24 novembre 2020 delle ore 18,00

CORONAVIRUS, decessi, morti, positivi, contagi, Molise, bollettino ufficiale
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ASREM – Il bollettino ufficiale del 24 novembre 2020 delle ore 18,00.

Aumentano sesta sosta i casi al coronavirus. Sono 106 quelli registrati nelle ultime 24 ore e, purtroppo, si registrano altri tre  decessi. Si tratta di una donna di 74 anni di Isernia ricoverata in Terapia intensiva, un uomo di Isernia di 76 anni e un uomo di 76 anni di Termoli ricoverati entrambi in Malattie infettive.

Salgono così a 99 i pazienti deceduti con Coronavirus, 54 della provincia di Campobasso, 39 della provincia di Isernia e 6 di altra regione.

Oggi in Molise si contano ben 106 nuovi casi di Coronavirus. Ma vediamo la situazione nel dettaglio. Complessivamente si registrano 16 casi a Campobasso, 15 a Termoli, 8 a Venafro, 7 a Frosolone, 7 a Isernia, 6 a Cercemaggiore, 5 a Bojano, 4 a Miranda, 3 a Carovilli, 3 aTrivento, 2 a Camposipietra, 2 a Fornelli, 2 a Larino, 2 a Mirabello Sannitico, 2 aMontagano, 2 a Petacciato, 2 a Sant’Agapito, 1 a Baranello, 1 a Busso, 1 a Castelpetroso, 1 a Castropignano, 1 a Civitanova del Sannio, 1 a Colli a Volturno, 1 a Lucito, 1 a Macchia d’Isernia, 1 a Monteroduni, 1 a Montorio nei Frentani, 1 a Pescolanciano, 1 a Poggio Sannita, 1 a Portocannone, 1 a Pozzilli, 1 a Rocchetta a Volturno, 1 a Scapoli, 1 a Spinete, 1 a Ururi.

Dunque, i positivi sono 2599 in Molise, 1524 in provincia di Campobasso, 1059 in provincia di Isernia e 16 di fuori regione.

Sono 4177 i tamponi positivi, di cui 2605 nella provincia di Campobasso, 1527 in quella di Isernia e 45 persone di fuori regione. 847 i tamponi processati nelle ultime 24 ore, mentre sono 80516 i tamponi fin qui processati, 70436 dei quali negativi.

Una persona di Portocannone è stata ricoverata in Terapia intensiva, mentre ricoveri in Malattie infettive sono 7, rispettivamente di Campobasso, Campomarino, Civitanova del Sannio, Termoli, Scapoli, Vinchiaturo e Isernia.

Al “Cardarelli” di Campobasso quindi ora ci sono 76 pazienti ricoverati: 10 in Terapia intensiva66 in Malattie infettive.

Si registrano anche 13 guariti: 2 di Macchiagodena, 2 di Santa MAria del Molise, 2 di Termoli, 2 di Toro, 1 di Castelpetroso, 1 di Carpinone, 1 di Isernia, 1 di montenero di Bisaccia, 1 di Vinchiaturo.

Dunque, sono 1479 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti, di cui 1027 della provincia di Campobasso, 429 della provincia di Isernia e 23 di fuori regione.

Infine, le visite domiciliari effettuate dalle USCA sono in 637 a Bojano, 515 a Larino e 558 a Venafro per un totale di 1710 visite.

 

in aggiornamento…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: